Home Recensioni Recensione HP EliteBook 2760P - Design e impressioni generali

Recensione HP EliteBook 2760P - Design e impressioni generali

Recensione del tablet convertibile HP Elitebook 2760pHP EliteBook 2760P è un notebook tablet PC convertibile pensato per la clientela professionale che ha necessità di lavorare in mobilità, ma senza compromessi in termini di prestazioni. Con una diagonale di 12 pollici, la possibilità di trasformarsi in un dispositivo touch, una piattaforma hardware ben bilanciata e tante soluzioni per la sicurezza dei dati, la produttività è garantita in qualsiasi condizione.

Design e impressioni generali

Il design dell'HP EliteBook 2760P è un raro esempio di forma modellata per una funzione e non viceversa, come purtroppo accade sempre più spesso anche in ambito professionale. Gli ingegneri di  Hewlett Packard hanno badato al sodo ed hanno disegnato un portatile che sia prima di tutto utile, anche se questo non significa che sia esteticamente poco curato, come evidente dalla qualità delle finiture o dall'attenzione posta nell'assemblaggio.

Il risultato è esemplare: i materiali sono di ottima qualità e il montaggio è impeccabile e privo di imperfezioni, sbavature o scricchiolii di sorta. La struttura è realizzata in lega di alluminio e magnesio, che assicura massima rigidità strutturale e leggerezza, non a caso infatti l'HP EliteBook 2760P supera parte dei test per la certificazione MIL-STD-810G.

Lo schermo ruota sulla base permettendo la conversione del notebook in tablet

La colorazione "platino" della cover e del palm-rest contrasta gradevolmente con la tinta scura della base, che come già detto è rivestita con un sottile strato di gomma che favorisce il grip quando lo si tiene in mano, ad esempio come nel caso in cui venga utilizzato come tablet. Nel complesso lo stile è essenziale, con linee pulita e diritte, ma non manca qualche dettaglio "vezzoso" come la scritta EliteBook incisa sul piano tastiera o il logo HP rotondo al centro della cover.

Il fondo è rivestito in gomma per migliorare la presa

Non mancano poi alcune caratteristiche premium, com'è lecito aspettarsi su un portatile della serie Elitebook: la luce a LED che dalla cornice dello schermo illumina la tastiera ed il touchpad, il pannello di accesso rapido ai componenti sul fondo, la grande varietà di pulsanti (c'è anche una rotella) indispensabili per interagire con il portatile in modalità tablet.

Profilo destro dell'Elitebook 2760p in modalità notebook

Incidono sull'estetica del notebook anche il display multitouch, con la particolare cerniera a perno rotante, e la penna, per la quale è provvisto un apposito alloggiamento dentro la base. Ce ne occuperemo in modo più approfondito nella sezione dedicata ai dispositivi di input.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy