Home Recensioni Recensione termocamera Flir One - Conclusioni

Recensione termocamera Flir One - Conclusioni

Recensione della camera termica Flir OneUtilizziamo Flir One per le foto termiche nelle nostre recensioni, ma questa volta è proprio questa termocamera esterna per smartphone a finire sul banco di prova! È economica, compatta e molto versatile perché si presta sia ad un impiego professionale sia ad un impiego occasionale. Le nostre considerazioni.

Conclusioni

Flir One ha il grande merito di essere una termocamera economica (si deve tenere a mente che esistono modelli da migliaia di euro in commercio), con una buona taratura del sensore (un Lepton ad infrarossi ad onde lunghe) ed un’affidabilità da migliorare ma comunque sufficiente nella sua app Android.

Faccio presente che alcuni smartphone hanno la porta micro USB montata al contrario (questa caratteristica dipende dal produttore) e quindi potreste avere il problema di avere il sensore nella stessa direzione dello schermo dello smartphone, cosa che ne inficia l’utilizzo. Io, avendo ben cinque smartphone in casa, sono riuscito a montare questa Flir One solo su uno di questi perché uno smartphone aveva la porta USB Type-C mentre gli altri il problema sopradetto che mi impediva di inquadrare il soggetto e scattare.

Il connettore microUSB non è ruotabile e l'uso potrebbe essere molto scomodo con alcuni smartphone

Con un prezzo in Italia su amazon di circa 279 euro (ma il prezzo oscilla fino a occare un minimo di 249 euro) è l’unica scelta economica di qualità che potete fare al momento e pensando che in USA il prezzo si aggira sui 249-299 dollari diventa un best buy da avere assolutamente a patto che non sia solo un giocattolo o un vezzo passeggero ma che sia qualcosa che vi torni realmente utile.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy