Home Recensioni Recensione drone Zerotech Dobby - Design

Recensione drone Zerotech Dobby - Design

Recensione del quadricottero Zerotech Dobby con Qualcomm Snapdragon FlightZerotech Dobby è un drone tascabile per fotografia con piattaforma Qualcomm Snapdragon Flight. Le dimensioni ed il peso lo rendono maneggevole e permettono di utilizzarlo senza licenza in tutto il mondo.

Design

Il quadricottero con braccia pieghevoli e motori brushless nasce come “selfie drone” ed affida questa funzione alla fotocamera orientabile, solo manualmente, con sensore Sony IMX135 da 13MP su modulo Liteon 12P1BAD11 che cattura foto 4K e filmati in Full HD a 30fps.
L’angolo di visione è di 75 gradi equivalenti ad un 35mm. L’impossibilità di poter comandare a distanza ed in volo la fotocamera impone una configurazione iniziale che preveda cosa vorremo riprendere o fotografare, cosa che in alcuni casi potrebbe stare stretta se non si hanno ben chiari gli obiettivi del volo.

Zerotech Dobby a confronto con uno smartphone

Zeroteh Dobby ha bracci retrattiliLa camera frontale da 13MP ha una risoluzione massima di 4K

Oltre alla camera principale c'è una camera secondaria sul fondo del drone con risoluzione da 640×480 e sensore Omnivision OV7251 su modulo Sunny MD102A-200 che però viene utilizzata esclusivamente per il posizionamento indoor tramite optical flow, in associazione ad un sensore sonar. Per il posizionamento outdoor, viene utilizzato un sistema di posizionamento dual satellite con GPS + GLONASS.

Sul fondo, una camera ausiliaria per l'optical flow e un sonar

Il tasto di accensione ha una corsa breve, una retroilluminazione blu ed una volta spinto emetterà un avviso acustico.
Per comandare il piccolo aeromobile dovete procurarvi l’applicazione Do.Fun disponibile solo su Android e iPhone. Spinto il tasto retroilluminato in cima al drone, dovrete ricercare la rete con il vostro cellulare ed inserire la password “zerotech” che è quella preimpostata, salvo andarla a personalizzare in un secondo momento.

L’aspetto che subito stupisce di Zerotech è la grandezza: io sono riuscito ad inserirlo senza problemi in ogni tasca del jeans o della giacca, cosa terribilmente comoda e discreta allo stesso tempo. Non dovrete portarvi dietro l’ingombrante scatolo di vendita, disimballare il drone e prepararvi al volo perché basterà infilare la mano in tasca, estrarre il Dobby e divertirvi.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy