Home Recensioni Recensione Dell Latitude E6520

Recensione Dell Latitude E6520

Notebook Dell Latitude E6520 in provaDell Latitude E6520 è un portatile destinato alla clientela professionale. Curato, completo, con una diagonale di 15 pollici e una piattaforma hardware ben bilanciata, è il notebook ideale per chi voglia lavorare in mobilità, ma senza compromessi prestazionali.

Prestazioni, portabilità, sicurezza dei dati e grande cura realizzativa. Sono questi i punti cardine su cui è stato realizzato il nuovo portatile per l'utenza aziendale Dell Latitude E6520 (presentato in Italia a marzo insieme al modello E6420). È un notebook da 15 pollici che misura 384 x 258 x 28.30/34.20 mm per un peso di 2.50 Kg con la batteria da 4 celle, dimensioni abbastanza compatte quindi, che permettono una buona portabilità abbinata a un'ergonomia che garantisce un'ampia versatilità d'impiego. Chi lavora con il portatile si trova spesso ad usarlo per diverse ore consecutive e sa perfettamente quanto una posizione scomoda possa rendere tutto più faticoso e frustrante.

Lo chassis è particolarmente curato, sia dal punto di vista estetico, grazie a forme sobrie e pulite, ma molto moderne e lineari, sia per merito della realizzazione, che prevede una scocca con un rivestimento che Dell chiama Tri-Metal, in grado addirittura di superare i test rispondenti agli standard militari di sicurezza e affidabilità MIL-STD 810G. Il retro dello schermo LCD è realizzato in un’elegante finitura in alluminio anodizzato, che oltre a garantire sempre un'ottima robustezza dona anche al portatile una nota di eleganza e ricercatezza che non guastano affatto. Infine il fondo è realizzato in lega di magnesio rifinita con vernice in polvere, mentre la tastiera è del tipo resistente alle infiltrazioni di liquidi.

Il computer portatile Dell Latitude E6520 con il display lid aperto

Ovviamente però la sicurezza dei dati non è garantita solo dalle qualità meccaniche, pur importanti, della scocca, ma anche dalle molte soluzioni software e hardware integrate, come il sensore biometrico, la possibilità di criptare i dati e un ricco pacchetto di applicazioni a corredo, tutte caratteristiche che ovviamente non mancano su questo notebook business oriented.

Infine Dell ha scelto una valida piattaforma hardware, ben bilanciata in modo da offrire le giuste capacità di calcolo senza andare a incidere negativamente sull'autonomia, anch'essa fondamentale in ambito business. Troviamo quindi processori Intel Sandy Bridge dual o quad core, Core i5-2520M da 2.50 GHz, i5-2540M da 2.60 GHz o Core i7-2620M da 2.70 GHz e i7-2720QM da 2.20 GHz in abbinamento a 2 GB di RAM DDR3 a 1333 MHz, espandibili fino a un massimo di 8 GB e hard disk da 250, 320 o 500 GB di capacità, sia a 5400 RPM che a 7200 RPM o, in alternativa unità SSD da 128 o 256 GB. Come sistema video troviamo o il semplice processore grafico integrato nelle CPU Sandy Bridge o, a richiesta, la scheda grafica dedicata professionale Nvidia Quadro NVS 4200M.

Il notebook Latitude E6520 di Dell con il coperchio chiuso

Come si vede dunque si può dare vita a una configurazione tagliata su misura delle proprie esigenze, ma mantenendo sempre un ottimo rapporto qualità/prezzo, visto che si parte da un prezzo di 985 € per la configurazione più semplice, per superare i 1600 € con quella più completa e potente (entrambi IVA esclusa). Nel momento in cui pubblichiamo questa recensione, tuttavia, Dell sta effettuando uno sconto promozionale sui Latitude E6520 di ammontare compreso fra i 230 ed i 360 euro circa, a seconda delle configurazioni (pari al 22-23% del prezzo totale).

Dell Latitude E6520, profilo sinistro

Prima di andarne a saggiare più in profondità caratteristiche tecniche e prestazioni diamo però un'occhiata a packaging, bundle e configurazione dell'esemplare ricevuto in redazione.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy