Home Recensioni Recensione Dell Latitude E6520 - Test

Recensione Dell Latitude E6520 - Test

Notebook Dell Latitude E6520 in provaDell Latitude E6520 è un portatile destinato alla clientela professionale. Curato, completo, con una diagonale di 15 pollici e una piattaforma hardware ben bilanciata, è il notebook ideale per chi voglia lavorare in mobilità, ma senza compromessi prestazionali.

Test

Come abbiamo già avuto modo di vedere, il notebook Dell Latitude E6520 è dotato di una piattaforma hardware sicuramente in grado di soddisfare non solo le esigenze lavorative ma anche quelle domestiche e multimediali, grazie a un processore sufficientemente potente, un ottimo quantitativo di RAM, un hard disk capiente e una scheda video che non ha problemi nell'effettuare il decoding dei flussi video in alta definizione e che permette anche di giocare gli ultimi titoli videoludici, seppur con alcuni compromessi qualitativi, a causa delle ottimizzazioni del BIOS delle schede della famiglia Quadro, per renderle maggiormente efficienti con programmi professionali.

Partendo come sempre col benchmark sintetico di Windows possiamo osservare che ci vengono restituiti punteggi sostanzialmente allineati per ogni voce. Il processore infatti ottiene uno score di 7 grazie alle alte frequenze di funzionamento, che compensano in gran parte il fatto che sia un modello dual e non quad core. La scheda video invece riceve punteggi medi com'è normale, soprattutto in quanto come scheda professionale non è ottimizzata per dare il massimo con i videogame.

Indice di Windows

Passando ai test specifici per il processore troviamo ulteriore conferma di quanto già sappiamo e cioè che con i programmi che si avvantaggiano della presenza di più core, logici o fisici (7Zip), la maggior frequenza del Core i5-2520M rispetto al quad core i7-2630QM riesce a compensare solo parzialmente il minor numero di core attivi. Ovviamente in un programma single threaded come SuperPi le cose si rovesciano e il clock rate del Core i5 gli assicura risultati migliori rispetto a quelli fatti segnare dal Core i7. Dell consente comunque di scegliere in fase d'acquisto la CPU Sandy Bridge più adatta alle vostre esigenze.

SuperPi

7zip

I risultati ottenuti con i vari benchmark di sistema confermano un generale bilanciamento della piattaforma scelta da Dell per il suo Latitude E6520. Al di là delle differenti versioni, usate soprattutto per ampliare il più possibile i riferimenti per i nostri lettori, questo notebook è senza dubbio utilizzabile in una serie di contesti molto differenti, lavorativi e non, sempre con ottimo profitto. I punteggi sono ovviamente leggermente inferiori in generale a quelli ottenuti dal Core i7, ma non sempre; anche in questi benchmark infatti ci sono applicativi che si avvantaggiano più di un'alta frequenza che del numero di core, restituendo punteggi migliori per il Core i5. In generale ribadiamo che la scelta dipende in gran parte dal sapere se si usano applicazioni capaci di trarre vantaggio dal multithreading.

PCMark05

PCMark Vantage

PCMark 7

Passando ai benchmark della scheda video, le varie generazioni di 3DMark confermano che, nonostante la Nvidia NVS 4200M non sia ottimizzata per il gaming, non restituisce risultati poi così inferiori a soluzioni di fascia media e orientamento consumer. Certo, non siamo di fronte a una gamestation, ma per il casual gamer, che non storcerà il naso di fronte a qualche compromesso riguardo la qualità complessiva del gioco, dovrebbe essere più che sufficiente ad assicurare qualche ora di svago dopo il lavoro.

3DMark06

3DMark Vantage

3DMark 11

L'acceleratore grafico installato sul Latitude E6520 è, in realtà, una soluzione di compromesso, che mira a garantire la massima versatilità di utilizzo più che le prestazioni in termini assoluti. E infatti, i test OpenGL posizionano il nostro portatile lontano dalle workstation professionali. Dell propone ai professionisti della grafica tridimensionale soluzioni ad hoc all'interno della linea Precision, mentre i portatili della serie Laitude si posizionano sul mercato come all-round professionali.

Cinebench

SPEC Viewperf 11


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy