Home News Qualcomm acquisisce grafica e multimedia da AMD

Qualcomm acquisisce grafica e multimedia da AMD

Qualcomm acquisisce grafica e multimedia da AMD  Qualcomm Incorporated e AMD hanno annunciato che Qualcomm ha acquisito parte del patrimonio di asset tecnologici, proprietà intellettuali e risorse nei settori della grafica e del multimedia, fino a oggi alla basi delle attività di AMD nel segmento handheld.

Questa operazione rafforza le capacità multimediali di Qualcomm permettendole di consolidare la propria leadership nella realizzazione di prodotti avanzati in grado di ridefinire le esperienze della nuova generazione dell'utenza mobile.

"Con l'acquisizione degli asset del segmento handheld di AMD, entriamo in possesso di solide tecnologie multimediali inclusi alcuni core grafici che abbiamo utilizzato su licenza per diversi anni"
, ha dichiarato Steve Mollenkopf, Executive Vice President di Qualcomm e Presidente di Qualcomm CDMA Technologies. “Portando questa tecnologia al nostro interno possiamo ottenere sinergie ancora maggiori grazie all'integrazione trasparente delle eccezionali performance multimediali offerte da AMD nei nostri prodotti system-on-chip (SoC)".

"La cessione di risorse e asset tecnologici per prodotti palmari a Qualcomm ci permette di concentrarci meglio sul nostro core business e sfruttare la vantaggiosa posizione di leader che abbiamo conquistato sia nell'informatica x86 che nella grafica high-end"
, ha affermato Robert J. Rivet, Chief Operations and Administrative Officer di AMD. “Siamo convinti che il personale della divisione Handheld di AMD costituirà un patrimonio prezioso per Qualcomm".

AMD Desdra

Secondo i termini dell'accordo, Qualcomm ha esteso una proposta di assunzione anche ai vari team della divisione handheld di AMD responsabili della progettazione e dello sviluppo. Questi team sono impegnati nella messa a punto di tecnologie che fanno evolvere i dispositivi mobili in aree come la grafica 2D e 3D, l'audio/video, i display e l'architettura.

Le due società hanno firmato un accordo vincolante definitivo il 19 gennaio 2009 dopo aver ricevuto le necessarie autorizzazioni normative. Nell'ambito della transazione Qualcomm riconoscerà ad AMD una somma pari a 65 milioni di dollari in contanti, salvo variazioni derivanti da costi relativi al personale e da trattenute per il versamento di taluni indennizzi obbligatori. AMD e Qualcomm si sono impegnate a favore di una transizione completamente lineare degli asset ceduti e a un passaggio del tutto trasparente anche per i dipendenti.

Qualcomm prevede che l'acquisizione possa influire con una diminuzione di 0,02 dollari sull'utile per azione pro forma dell'esercizio 2009, mentre gli effetti positivi sull'utile sono attesi a partire dalla seconda metà dell'anno solare 2010.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy