Home News Qualcomm 205 Mobile Platform per feature phone 4G dei mercati emergenti

Qualcomm 205 Mobile Platform per feature phone 4G dei mercati emergenti

Qualcomm 205 Mobile Platform per smartphone 4G entry-levelSe il marchio Snapdragon Mobile Platform è riservato ai SoC di fascia premium, Qualcomm Mobile Platform indica quelli di fascia bassa. Il primo modello sarà Qualcomm 205 Mobile Platform per feature phone 4G destinati ai mercati emergenti.

Dopo il rebranding (sapete che d'ora in poi i SoC Snapdragon saranno chiamati Snapdragon Mobile Platform?), Qualcomm ha annunciato il rilascio di un nuovo chip per smartphone entry-level o per feature phone diretti ai mercati emergenti. Il processore, che poi semplicemente processore non è per l'azienda di San Diego, prende il nome di Qualcomm 205 Mobile Platform ed è un dual-core da 1.1GHz con GPU Adreno 304, supporto a memorie di massa eMMC 4.5 e memorie RAM LPDDR2/3, nonché modem 4G LTE X5 Cat 4 integrato, capace di supportare velocità di download fino a 150 Mbps e upload fino a 50 Mbps.

Ed è proprio questa la caratteristica più interessante del SoC, visto che porterà la connettività mobile ad alta velocità anche sui terminali più economici (si parla di circa 50 dollari) in Paesi meno ricchi dove si sta verificando un abbandono progressivo delle reti 2G.

Qualcomm 205 Mobile Platform

Qualcomm 205 Mobile Platform supporta anche reti 2G e 3G, e potrà gestire due SIM. Dispone inoltre di un modulo WiFi 802.11n, LTE (VoLTE – VoWi-Fi), Bluetooth 4.1, GPS, GLONASS, Beidou e radio FM e potrà girare su smartphone con fotocamera posteriore e anteriore fino a 3MP, display con risoluzione massima VGA e sistemi operativi Linux-based, come Sailfish OS per esempio.

Come tutti i chip entry-level, anche questo sarà particolarmente ottimizzato sul profilo energetico: consumerà così poca energia che gli smartphone che ne saranno dotati potranno vantare un'autonomia fino a 20 ore di conversazione, 86 ore di riproduzione musicale e 45 giorni in standby.

Qualcomm 205 Mobile Platform è pin-compatibile con Qualcomm Snapdragon 210 e Snapdragon 212, quindi potrebbe anche essere semplice per i produttori produrre più modelli di un unico design: uno più economico con Qualcomm 205 Mobile Platform ed uno più costoso con Snapdragon 210/212.

Non aspettatevi di acquistare a breve smartphone con Qualcomm 205 in Italia; è probabile che qualche modello arrivi nei prossimi mesi in Europa ma quasi certamente i mercati scelti saranno quelli dell'Est.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy