Home News QNAP Rack a 4 dischi con processore Intel Atom

QNAP Rack a 4 dischi con processore Intel Atom

QNAP Rack a 4 dischi con processore Intel AtomI nuovi modelli supportano fino a 8 TB di capacità di archiviazione totale, CPU Intel Atom da 1,6GHz e 1GB di memoria DDR2, chassis in formato Rack 1U con alimentatore ridondante opzionale.

QNAP Systems ha annunciato oggi l’introduzione di una nuova linea di server Turbo NAS ad alte prestazioni per l’utenza aziendale di livello corporate ed enterprise. I nuovi TS-439U-RP e TS-439U-SP si contraddistinguono per lo chassis Rack 1U e per il supporto fino a 4 dischi fissi SATA da 3,5” o 2,5”, grazie agli adattatori inclusi, garantendo la massima flessibilità di utilizzo. La capacità di archiviazione totale è di 8TB, utilizzando dischi fissi da 2TB, ed è supportata la modalità “hot-swap”, che permette di sostituire o aggiungere ulteriori dischi fissi “a caldo” senza dover spegnere o riavviare il sistema.

Qnap Server

I nuovi TS-439U-RP e TS-439U-SP sono caratterizzati da processore Intel Atom da 1,6GHz e 1GB di memoria DDR2, garantendo prestazioni di alto livello con velocità di trasferimento di 87,3MB/secondo in lettura da FTP con RAID5 abilitato. Entrambi i modelli possono essere configurati in modalità RAID 0/1/5/6/5+ spare, con JBOD e con l’ampliamento della capacità di archiviazione e delle migrazione dei livelli RAID online. Sono inoltre presenti i servizi iSCSI Target con Thin Provisioning e due interfacce di rete LAN Gigabit con port trunking (fino a 7 modalità) e supporto per IP multipli. La modalità port trunking permette di utilizzare le due interfacce di rete in modo che appaiono come un’unica porta, con velocità di trasferimento pari alla somma delle velocità individuali.

I due modelli TS-439U-RP e TS-439U-SP si differenziano principalmente dalla presenza di un secondo alimentatore ridondante, presente nella versione –RP, che si attiva in presenza di malfunzionamenti all’alimentazione principale. Il modello –SP è fornito con un singolo alimentatore, ma può essere aggiornato aggiungendo un secondo alimentatore ridondante opzionale che può essere installato senza dover spegnere l’unità.

Entrambi i dispositivi sono compatibili con reti Windows, Macintosh, Linux e UNIX e includono funzionalità sviluppate per l’ambito aziendale come l’algoritmo di criptazione AES a 256-bit, il blocco degli IP indesiderati, connessioni FTP sicure, il controllo da remoto utilizzando protocolli di sicurezza criptati per il backup dei dati da un server NAS all’altro via rete e l’invio di SMS o email di avvertimento nel caso in cui vi siano imminenti problemi ad uno o più dei dischi di sistema.

I nuovi TS-439U-RP e TS-439U-SP vengono proposti con la versione 3.1 del nuovo software di gestione integrato nel firmware, che introduce nuove ed importanti funzionalità come il supporto per dischi virtuali (fino a 8 dischi virtuali utilizzando le funzionalità espansione iSCSI via rete) e l’esclusiva funzionalità “Recovery RAID” che permette di recuperare configurazioni RAID 1,5 6 inattive o degradate in seguito alla rimozione accidentale dei dischi.

E’ stato inoltre migliorato il servizio Network Discovery introducendo il supporto a Bonjour offrendo la configurazione automatica per servizi HTTP, SAMBA, FTP, AFP e SSH con pieno supporto alla tecnologia UPnP. Tra le altre funzionalità presenti nel Firmware 3.1 è incluso il supporto al File System EXT4, in grado di supportare dischi e file di grandi dimensioni, SNMP e la funzionalità di bitmap che permette di ricostruire velocemente una configurazione RAID a causa di crash di sistema o in seguito alla rimozione / aggiunta di un disco. A tutto ciò si aggiunge la nuova interfaccia di gestione via web AJAX che permette anche agli utenti meno esperti di configurare velocemente il proprio sistema e di inserirlo nella rete. Tutto è più semplice grazie ai wizard di configurazione che permettono di aggiungere nuovi utenti o configurare i servizi di rete.

QNAP offre la più ampia gamma di soluzioni NAS attualmente presenti sul mercato, con modelli che supportano da 1 a 8 dischi anche con specifici prodotti per il montaggio rack, venendo incontro alle esigenze dell’utenza casalinga, dei piccoli gruppi di lavoro, delle Piccole e Medie Imprese (PMI) e delle grandi aziende. Tutti i prodotti QNAP, a partire dai modelli con due dischi, offrono inoltre la modalità “hot-swap” che permette di sostituire e aggiungere dischi “a caldo” senza la necessità di dover spegnere il sistema.

I server QNAP offrono inoltre funzionalità uniche come il supporto iSCSI, doppie porte e-SATA, processori Intel Atom a basso consumo energetico e, sui modelli con processore Intel, doppie interfacce di rete LAN Gigabit con funzionalità di auto-bilanciamento e fail-over. I server QNAP sono ideali per hosting di siti web, configurazioni RAID 0, 1, 5, 6, e 5+ hot spare, ad alte prestazioni, download autonomo di file, backup di grandi quantità di dati via rete, condivisione di stampanti, video sorveglianza di rete e molto altro! Tutti i prodotti QNAP sono inoltre pienamente compatibili con sistemi e reti Windows, Macintosh, Linux, e UNIX e integrano tecnologie rispettose dell’ambiente.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy