Home News Pipo Max M9, tablet con Rockchip RK3188. Video hands-on

Pipo Max M9, tablet con Rockchip RK3188. Video hands-on

Pipo Max M9, tablet con Rockchip RK3188. Video hands-onPipo Max M9 è il primo tablet sul mercato con processore quad-core Rockchip RK3188 (ARM Cortex A9). E' già disponibile in preordine ad un prezzo compreso tra 280-300 dollari.

Rockchip aveva promesso, qualche tempo fa, un nuovo processore basato sul chip quad-core ARM Cortex A9 e, dopo una lunga attesa, sembra che i primi tablet forniti di questa CPU siano finalmente in vendita. Nello specifico parliamo di Pipo Max M9, il tablet che vedete nelle immagini e nel video realizzato da Tech2, con il nuovo Rockchip RK3188 quad-core e grafica Mali 400, del quale t-kstore ci fornisce i risultati dei benchmark iniziali effettuati sul dispositivo.

PiPo Max M9

PiPo Max M9 benchmark

Pipo Max M9 ha segnato un punteggio di 18013 su AnTuTu e 5039 su Quadrant, posizionandosi così tra un Google Nexus 4 ed un Samsung Galaxy Tab 2 in termini di prestazioni. Non male. Terniamo a precisare però che questi benchmark ci consentono di mettere a confronto smartphone e tablet, testando le loro performance in modo assoluto e non sempre risultano indicativi sulle prestazioni reali. Ad ogni modo è possibile visionare altri risultati di benchmark, confrontandoli con quelli tablet cinesi più recenti, sul forum di SlateDroid.

Pipo Max M9 integra un display IPS da 10 pollici, con risoluzione di 1280 x 800 pixel gestita dal processore grafico quad-core Mali-400 da 533MHz, 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna. Non manca una fotocamera anteriore e posteriore, WiFi, Bluetooth, slot per schede microSD e porta HDMI. Alcuni rivenditori su AliExpress accettano già i preordini del nuovo tablet Pipo ad un prezzo compreso tra 280 e 300 dollari.

Via: Liliputing

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy