Home News Packard Bell dot VR 46 in video

Packard Bell dot VR 46 in video

Packard Bell dot VR 46 in videoEcco finalmente il video in anteprima del Packard Bell dot VR 46 firmato da Valentino Rossi e progettato dal graphic designer Aldo Drudi. La serie di notebook, già apparsa su queste pagine, si presenta in tutta al sua originalità.

Dagli stravaganti vezzi estetici del graphic designer Aldo Drudi nasce la nuova linea di notebook Packard Bell dot VR 46 firmata dal campionissimo italiano del motomondiale Valentino Rossi. Si tratta di un'edizione limitata, destinata ai fan più accaniti e a chi desidera un device prepotentemente appariscente. Salta immediatamente all'occhio, infatti, la serigrafia del Sole e della Luna stampata sulla cover con colori vivi e brillanti. Dal video è possibile gustare questa scelta estetica in tutto il suo splendore. E chi se non Aldo Drudi poteva deliziarci con questa bizzarria?

Packard Bell dot VR 46

Ma il Packard Bell dot VR46 non è solo apparenza ma nasconde un cuore generoso che è il risultato dell'impiego di  un processore Intel Celeron SU2300 e di ben 4 GB di memoria RAM. In una struttura dallo spessore contenuto entro i 25 millimetri e dal peso di circa 1.35 chilogrammi (batteria da 8 ore di autonomia inclusa), questo device aggressivo e sicuro di se mette a disposizione un modulo per connessioni 3G, connettività Wi-Fi 802.11 e il Bluetooth 2.1 per garantire concretezza e versatilità.

Ma se è lo spazio quello che si cerca, il Packard Bell dot VR 46 Valentino Rossi offre, su richiesta, uno storage di ben 640 GB nei quali memorizzare tutte i propri contenuti preferiti da portare sempre con se. E già, perchè il form factor da 11,6 pollici rappresenta un'ottima scelta in quanto a trasportabilità. Insomma, un connubio riuscito tra estetica frizzante e sostanza.

Packard Bell dot VR 46

Il display, retroilluminato a LED, lavora ad una risoluzione di 1.366x768 pixel e contribuisce, oltre al processore ULV, a mantenere contenuti i consumi. Qualche altra caratteristica da citare potrebbe essere la presenza di una uscita video HDMI per collegare il device a televisori in alta definizione e il touchpad multitouch con il quale zoomare, spostare ed interagire con tutti gli oggetti presenti sul display. Chi si sta chiedendo quanto possa costare questa edizione limitata sappia che con 499 euro potrà portare a casa questo piccolo ma grande gioiellino.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy