Home News Oukitel U16 Max nel primo video hands-on ufficiale

Oukitel U16 Max nel primo video hands-on ufficiale

Oukitel U16 Max nel primo video hands-on ufficialeOukitel ha realizzato il suo primo video hands-on ufficiale su Oukitel U16 Max, uno smartphone annunciato al MWC 2017 ed atteso in vendita per la fine di marzo a circa 150 dollari/euro. Panoramica su specifiche e funzionalità.

Abbiamo visto Oukitel U16 Max in anteprima mesi fa, quando ancora era un prototipo e l'azienda cinese non aveva le idee ben chiare né sul design né sulle specifiche tecniche che lo avrebbero caratterizzato, ma oggi è tutto diverso. Oukitel ha annunciato ufficialmente lo smartphone la scorsa settimana, in occasione del MWC 2017 dove abbiamo avuto l'opportunità di rivederlo dal vivo a distanza di qualche tempo, rilasciando ulteriori dettagli sulle specifiche tecniche ed un video hands-on ufficiale, che svela alcune funzionalità del terminale. Tutto sommato, Oukitel U16 Max non è cambiato molto in questi mesi.

Oukitel U16 Max

Entrando nel dettaglio, Oukitel U16 Max è dotato di un display JDI da 6 pollici HD (1280 x 720 pixel) 2.5D leggermente curvo con tecnologia LTPS e di un processore octa-core MediaTek MT6753 da 1.3GHz, affiancato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna ulteriormente espandibile con uno slot per schede microSD fino a 32GB aggiuntivi. Il comparto fotografico è affidato ad un sensore posteriore da 13 megapixel con Flash LED e ad uno frontale da 5 megapixel, mentre la connettività si avvale di un modulo WiFi 802.11n, Bluetooth 4.0, GPS e 4G-LTE (dual-SIM), oltre al solito jack audio e ad una porta microUSB per l'alimentazione. La batteria da 4000 mAh, che supporta la ricarica veloce (5V/1.5A), garantisce un'autonomia massima di 48 ore (a seconda degli scenari di utilizzo), mentre il sistema operativo è Android 7.0 Nougat.

La scocca è in metallo con taglio CNC, ad altissima precisione, che rende più sottili i bordi e confortevole la presa nonostante la stazza. A questo proposito, vista la diagonale del display, Oukitel ha implementato la modalità "one hand" ed alcune scorciatoie software, che permetteranno agli utenti con mani piccole di lanciare le principali app ed utilizzare lo smartphone per tutte le più comuni attività quotidiane: screenshot, blocco/sblocco schermo, applicazioni più recenti e così via. In più, la possibilità di avere un "dual desktop" fornirà agli utilizzatori maggiore flessibilità con le app scaricate e con quelle più usate.

Dopo una rapida panoramica su Android 7.0 Nougat, l'azienda si concentra sul lettore di impronte digitali che in questo smartphone può essere associato a più funzioni: accedere in modo sicuro ai propri dati, scattare una fotografia, rispondere ad una chiamata, riprodurre musica, lanciare l'app email, calendario, contatti, orologio e così via.

Oukitel U16 Max sarà in vendita dal 28 marzo, giorno in cui Aliexpress festeggerà il suo settimo anniversario, ma non sappiamo quanto costerà. Stando alle prime indiscrezioni, comunque, il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 150 dollari/euro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy