Home News OnePlus 3T è ufficiale. Dal 28 novembre a 439€

OnePlus 3T è ufficiale. Dal 28 novembre a 439€

OnePlus 3T è ufficiale. Dal 28 novembre a 439€OnePlus 3T è ufficiale. Il nuovo smartphone dell'azienda cinese è solo un refresh del OnePlus 3, ma con uno Snapdragon 821 overcloccato a 2.35GHz, 128GB di memoria (opzionale) e batteria da 3400 mAh. In Italia dal 28 novembre a 439 euro.

Erano girate voci sull'annuncio di un nuovo OnePlus nei giorni scorsi, ma nessuno di noi sapeva esattamente cosa aspettarsi. Il nuovo modello è un refresh del OnePlus 3, chiamato OnePlus 3T, e come suggerisce il nome non ci sono molte differenze tra i due dispositivi. Detto questo, OnePlus 3T sarà in vendita in Europa dal 28 novembre a 439 euro (in USA arriverà una settimana prima allo stesso prezzo in dollari) e sarà disponibile in due modelli da 64GB e 128GB, ma quest'ultima versione costerà 40 euro in più (479 euro).

OnePlus 3T

OnePlus 3T è molto simile esteticamente e tecnicamente al OnePlus 3, tanto che molti si chiedono se l'azienda cinese abbia in serbo altre sorprese per il 2017. Proprio come il suo predecessore, OnePlus 3T integra un display Optic AMOLED da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel, 401 PPI) con Gorilla Glass 4, 6GB di memoria RAM e 64GB di ROM (aggiungendo una nuova opzione per 128GB), una fotocamera (Sensore Sony IMX 298) da 16 megapixel con stabilizzazione ottica dell'immagine ed una porta USB Type-C per la ricarica e il trasferimento dati, oltre ad OxygenOS basato su Android 6.0 Marshmallow, anche se OnePlus ha già previsto l'upgrade ad Android 7.0 Nougat per entrambi entro la fine dell'anno.

I due smartphone hanno anche le stesse dimensioni (152,7 x 74,7 x 7,35 mm) e peso (158 grammi), nonché lo stesso telaio in lega di alluminio anodizzato con una nuova finitura gunmetal (grigio scuro) o la solita soft-gold (oro). Non mancano i soliti sensori: lettore di impronte digitali, sensore Hall, accelerometro, giroscopio, sensore di prossimità, sensore di luce ambiente e bussola elettronica. Allora cosa è cambiato nel nuovo OnePlus 3T?

Per cominciare, OnePlus ha aggiunto un rivestimento in vetro zaffiro anti-graffio sulla lente della fotocamera principale ed ha poi puntato sulla potenza. La più importante differenza, in effetti, sta nel processore: un Qualcomm Snapdragon 821 (al posto dello Snapdragon 820) con Adreno 530 e overcloccato a 2.35GHz, risultando così più veloce rispetto allo stesso SoC presente nei nuovi Pixel di Google. La fotocamera anteriore (Samsung 3P8SP) passa da 8 megapixel a 16 megapixel e supporta la stabilizzazione elettronica dell'immagine durante i video, mentre la batteria raggiunge i 3400 mAh ma supporta ancora la ricarica rapida con l'esclusiva tecnologia Dash Charge.

Per quanto riguarda la connettività, teniamo a precisare che il modello europeo supporterà WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, NFC, GPS, GLONASS, BeiDou e LTE (WCDMA: Bande 1/2/5/8, FDD-LTE: Bande 1/3/5/7/8/20, TDD-LTE: Bande 38/40).

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy