Home News One Laptop Per Hacker da Gdium

One Laptop Per Hacker da Gdium

One Laptop Per Hacker da Gdium Gdium lancia One Laptop Per Hacker, un'iniziativa volta a creare e rafforzare una community di sviluppatori che lavoreranno per migliorare il piccolo netbook. Sono aperte le iscrizioni!

Tutti ricorderanno Gdium, il netbook firmato Emtec e provvisto di distribuzione Linux Mandriva personalizzata, che permette all'utente di accedere alla connessione Internet veloce e sicura e alla comunicazione immediata, per consultare, organizzare, giocare, scambiare foto e video, scrivere agli amici ovunque ti trovi, sfruttando al massimo tutte le applicazioni Internet. L'azienda ha lanciato oggi un nuovo programma per il mininotebook, denominato “One Laptop Per Hacker”, il cui obiettivo è quello di dar vita ad una community di sviluppatori più salda e attiva per il sistema operativo di Gdium.

Emtec Gdium 

Il sistema operativo, la memoria (8GB o 16GB) e tutte le applicazioni sono contenute all’interno della GKey, una comune penna USB. La parte frontale di Gdium contiene l’alloggiamento dove la Gkey deve essere inserita: basterà poi accenderlo e azionare il sistema operativo. La GKey può contenere applicazioni e programmi diversi e soprattutto maggiori capacità, a partire da 4 GB e fino a 32 GB. In futuro le GKey conterranno software e applicazioni tematiche, incluso anche il pacchetto SIM card.

Gdium di Emtec 

Gdium è progettato per essere condiviso tra diversi utenti, per esempio una classe di studenti può utilizzare lo stesso Gdium e ogni utente avrà la sua personale GKey, con le sue applicazioni preferite e i suoi documenti personali. La mancanza di una memoria fissa all’interno di Gdium rende sicuro l’uso da parte di chiunque senza il rischio di lasciare dati e informazioni che risiedono unicamente sulla Gkey personale. Inoltre in caso di smarrimento o furto della Gkey personale sarà sempre possibile recuperare i dati grazie al servizio di backup.

Gdium nero 

Gli sviluppatori che vorranno partecipare all'iniziativa dovranno compilare questo form e spedire le proprie idee sul progetto. Ricordiamo che Gdium desidera trovare nuovi input per l'interfaccia grafica, i software e gli accessori per la futura versione di Gdium. L'azienda provvederà a contattare direttamente i creatori delle idee più innovative e funzionali, i quali riceveranno un sample pre-produzione di Gdium, una Gkey e la possibilità di partecipare attivamente alla crescita del netbook.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy