Home News Nuovi Packard Bell DOT S con Intel Atom N2600

Nuovi Packard Bell DOT S con Intel Atom N2600

Nuovi Packard Bell DOT S con Intel Atom N2600Aria di rinnovamento anche per i netbook da 10 pollici, Packard Bell DOT S, in occasione dell'imminente debutto dei nuovi Intel Atom Cedar Trail.

Dopo HP Mini 210 e Mini 110, ha fatto la sua comparsa in Rete il nuovo netbook Packard Bell DOT S, anch'esso non ancora ufficialmente annunciato. Si tratta di un refresh del modello corrente, aggiornato con la nuova piattaforma Intel Cedar Trail, avente un nuovo sistema litografico a 32 nm, l'adozione di un sottosistema grafico integrato più potente, capace di effettuare il decoding hardware dei flussi video in Full HD, e il supporto al formato Blu-Ray 2.0, all'interfaccia DisplayPort e a feature come Intel Wireless Music e Intel Wirless Display (WiDi), che permettono di godere in pochi e semplici passi delle proprie collezioni di foto e video sulla TV HD o di trasmettere in streaming la musica preferita, che sarà riproducibile in altre stanze da altri computer compatibili o da sistemi stereofonici.

Packard Bell DOT S con Cedar Trail

Packard Bell DOT SC, stando alla scheda tecnica riportata dallo shop, avrebbe una configurazione abbastanza usuale per questa nuova generazione di netbook, come del resto già accadeva con quelle passate, che erano standardizzate sulla dotazione hardware. Troviamo quindi il solito display retroilluminato a LED da 10.1 pollici, con risoluzione di 1024 x 600 pixel, il processore Intel Atom N2600 con clock rate di 1.6 GHz, sottosistema grafico Intel GMA 3600, 1 GB di RAM DDR3, 320 GB di spazio destinato allo storage locale su hard disk, connessioni WiFi 802.11b/g/n e Bluetooth 4.0, uscita video digitale HDMI, batteria da 3 o 6 celle e sistema operativo Microsoft Windows 7 Starter Edition a 32 bit.

Al momento mancano ulteriori dettagli, non sappiamo quindi se il refresh riguarderà solo il processore o anche il design del netbook (che sicuramente sarà simile al nuovo Acer Aspire One D270), mentre il prezzo non è ancora riportato, così come la data di disponibilità del Packard Bell DOT S, ma è probabile che entrambi siano allineati a quelli visti per la concorrenza, quindi costo attorno ai 350 euro e disponibilità a partire da febbraio 2012.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy