Home News Nuovi MacBook Pro da 17 pollici con batteria ZPower fissa?

Nuovi MacBook Pro da 17 pollici con batteria ZPower fissa?

Nuovi MacBook Pro 17 pollici con batterie Argento-ZincoSecondo le ultime indiscrezioni, Apple sarebbe in procinto di presentare l'atteso MacBook Pro Unibody da 17 pollici durante il MacWorld di San Francisco; il nuovo top di gamma della linea MacBook potrebbe avvalersi di una speciale batteria Silver-Zinc ad elevata autonomia, ma non removibile.

Gli analisti sono ormai concordi nel pronosticare il lancio dei nuovi computer portatili Apple MacBook Pro Unibody da 17 pollici durante il MacWorld & Expo 2009, che si aprirà tra poche ore al Moscone Center di San Francisco.

Il nuovo MacBook Pro andrà ad allinearsi ai laptop consumer Macbook ed ai notebook professionali MacBook Pro e Macbook Air nell'adozione della tecnica di assemblaggio MacBook Brick, che prevede l'impiego di pannelli di alluminio sagomati per mezzo di un getto d'acqua ad alta pressione a guida laser.

Fra le altre novità, si vocifera che i nuovi Macbook Pro 17 pollici possano per la prima volta adottare un processore quad-core come il nuovissimo Core 2 Quad Q9000 da 2GHz, rilasciato negli ultimi giorni di dicembre dal chipmaker californiano Intel.

Stando agli ultimi rumors che si rincorrono sulla rete, Apple avrebbe deciso di equipaggiare il suo nuovo top di gamma con una batteria speciale, dal momento che una soluzione tradizionale non sarebbe adatta alle esose richieste energetiche del dispositivo.

Batteria argento-zinco ZPower sui MacBook Pro 17

La nuova batteria, prodotta da ZPower, dovrebbe utilizzare la tecnologia Silver-Zinc (Argento-Zinco, conosciuta anche con il nome di Silver-oxide), che oltre ad offrire una autonomia maggiore di circa il 40% rispetto alle soluzioni agli ioni di Litio tradizionali, ha una riciclabilità superiore al 95% e rispetta rigorosissimi standard di sicurezza, che la rendono ancora più affidabile e performante.

I progettisti Apple avrebbero però deciso di rendere fissa la batteria del MacBook Pro Unibody da 17 pollici, che non sarà dunque sostituibile dagli utenti senza l'intervento dell'assistenza Apple. Tra poche ore scopriremo se la disapprovazione generale degli appassionati sarà giustificata, o se l'azienda della mela morsicata avrà in serbo qualche altra sorpresa per i propri utenti.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy