Home News Notion Ink Adam: 15 ore di autonomia

Notion Ink Adam: 15 ore di autonomia

Notion Ink Adam: 15 ore di autonomiaArrivano ulteriori dettagli tecnici del tablet Adam di Notion Ink. A renderli noti è il CEO dell'azienda, Rohan Shravan. Uno degli aspetti più interessanti è senza dubbio l’autonomia che tocca quota 15 ore per singola carica, con particolari accorgimenti.

A ridosso della pubblicazione delle foto definitive, arrivano direttamente da Rohan Shravan – CEO di Notion Ink – nuove informazioni sulle specifiche tecniche del tablet Adam di cui, ormai, si sente molto spesso parlare. Quindici ore è il risultato ottenuto durante sessioni di gaming leggero attraverso la tecnologia OpenCL mentre, in standby, il tablet può rimanere operativo per 2 giorni. In realtà, grazie ad un uso razionale del tablet, si potrà arrivare anche a 20 ore, risultato che si scontra con le 7 ore del Galaxy Tab di Samsung e le 10 ore dell’iPad di Apple.

Notion Ink Adam

Secondo Shravan, i componenti più “affamati” di energia sono, nell’ordine, il display, il WiFi, il modulo per connessioni 3G, gli speaker e il processore Tegra ed è proprio la scelta oculata di tali componenti che permette di ottenere valori di autonomia decisamente interessanti. Come promesso, dunque, Shravan ha confermato, per il tablet Adam, una autonomia superiore a quella offerta dai gioiellini di casa Apple e, per ottenere questo risultato, si è intervenuti su molti dettagli. Ad esempio, gli speaker sono stati realizzati in maniera più efficiente.

Il vero componente cardine che permetterà ad Adam di raggiungere un’autonomia da primato è il display Pixel Qi. Infatti, ed è bene sottolinearlo, i risultati confermati da Shravan, sono relativi proprio alla versione del tablet equipaggiata con tale display e non con il comune LCD. Ricordiamo che la tecnologia Pixel Qi permette di utilizzare il tablet anche senza retroilluminazione, caratteristica che riduce notevolmente la richiesta energetica.

Come vi abbiamo riportato su Netbookitalia, il team di Notion Ink ha voluto chiarire il dato emerso relativo all'autonomia di 15 ore per il suo tablet. Secondo quanto riferito in un nuovo post sul blog ufficiale, l'azienda sostiene che tale durata è ovviamente legata all'uso che si fa del tablet e all'ottimizzazione del device. In task particolarmente impegnativi quali riproduzione di video HD 1080p o registrazione di video HD in stream o giochi 3D che fanno uso della webcam per la realtà aumentata, il tablet rimane operativo solo per 6 ore.

Adam di Notion Ink è un tablet Android basato sul chip Tegra 2 Dual Core da 1 GHz di Nvidia ed equipaggiato con un display da 10 pollici. E’ atteso per la prima metà del 2011 in quattro versioni differenti per tipo di display e per sezione di networking.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy