Home News Notebook e netbook con GPS nel 2010

Notebook e netbook con GPS nel 2010

Notebook e netbook con GPS nel 2010Sfruttando le capacità del nuovo sistema operativo Windows 7 di Microsoft, i numerosi produttori di GPS hanno intenzione di cavalcare l’onda e di inserirsi con maggior impatto nel mercato nei notebook.

E’ molto probabile che, stando alle voci circolate ultimamente in Rete, nel 2010 il numero di notebook equipaggiati con moduli GPS vedrà un netto aumento. In particolare si parla di sistemi compatti, da 12 e 13 pollici in particolare anche se altri impieghi non sono da escludere. Questa previsione deriva, in sostanza, anche dalle potenzialità offerte dal neonato sistema operativo di casa Microsoft. Il colosso di Redmond, dal canto suo, al fine di sostenere e supportare gli sviluppatori che si occuperanno della creazione di software, ha ordinato 1.000 flash drives con chip GPS integrati dalla svizzera U-blox AG.

Dell Adamo XPS

Quindi, Microsoft stessa si trova alla stessa frequenza d’onda e agevolerà l’ingresso massiccio di questa tecnologia nel mondo dei notebook. U-blox AG ha confermato di aver collaborato con aziende taiwanesi nello sviluppo di chip GPS che saranno impiegati come soluzione integrata sui futuri sistemi portatili Windows-based. Uno degli aspetti su cui si potrebbe riflettere è che una produzione in volume di tali componenti aggiuntivi dovrebbe mantenere il costo contenuto in modo che non vada troppo ad influire su quello che sarà il prezzo di acquisto dell’intero sistema.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy