Home News Notebook: HP prima, Samsung supera Sony, Asus terza

Notebook: HP prima, Samsung supera Sony, Asus terza

Notebook: HP prima, Samsung supera Sony, Asus terzaConsiderando i notebook smaltiti, Samsung ha ridotto notevolmente le distanza con la sua rivale Sony. HP è in cima alla classifica seguita da Acer e Asus. Quarto posto per Dell.

Samsung ha consegnato circa 5.57 milioni di PC portatili nel 2009 contro 5.71 milioni di Sony, cioè soltanto 140.000 unità di differenza. L'azienda coreana ha registrato sul periodo una crescita a due cifre sulle vendite dei suoi notebook, le più significative registrate tra le aziende presenti nella Top10 mondiale del settore. Samsung dichiara apertamente i suoi obiettivi, tra i quali quello di superare Sony nelle vendite dei PC portatili entro il 2010. La società coreana conta soprattutto sui netbook, ma anche su alcuni partenariati firmati con operatori telefoni.

HP Pavilion dm3

Allo stesso tempo, apprendiamo che Asus ha visto aumentare le sue quote di mercato da 7.3% nel primo trimestre 2009 al 10% nel quarto trimestre 2009. Asus, infatti, si è piazzato lo scorso trimestre come il terzo più importante produttore di PC, dietro HP (leader incontrastata) e Acer (al secondo posto) ma davanti a Dell. L'azienda taiwanese spera di conquistare la quinta posizione per l'intero anno 2010, davanti a Toshiba e Lenovo. Shien-yueh Hsu della divisione PC portatili di Asus spiega così che la sua azienda conta su 20 milioni di unità smaltite nel 2010, di cui 12 milioni di computer portatili classici e 8 milioni di Eee PC. Tuttavia i suoi concorrenti ritengono che questo obiettivo sia difficile da raggiungere e soprattutto da mantenere. I primi modelli di notebook Asus forniti di una porta USB 3.0 sono già disponibili nei negozi italiani.

Asus utilizza attualmente chip NEC per le porte USB 3.0 dei suoi PC portatili, ma verso maggio-giugno dovrebbe utilizzare chip della sua filiale ASMedia Technology. I portatili forniti di USB con standard 3.0 dovrebbero rappresentare il 30% delle unità smaltite quest'anno.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy