Home News Notebook con doppio schermo da gScreen

Notebook con doppio schermo da gScreen

Notebook con doppio schermo da gScreengScreen si prepara a lanciare la sua nuova workstation rugged TITAN-M1, versione corazzata del modello G400 presentato a dicembre: sarà caratterizzata dalla presenza di due schermi appaiati da 15.4 pollici.

Il produttore americano con sede in Alaska, gScreen è in procinto di commercializzare una nuova workstation da 15.4 pollici dual-screen: TITAN-M1. Si tratta in sostanza di una revisione "rugged" del precedente gScreen G400, che venne annunciato alla vigilia di Natale del 2008, il cui sviluppo è stato richiesto direttamente dalla US NAVY lo scorso mese di giugno. gScreen TITAN-M1 è stato dunque progettato per rispettare gli standard di sicurezza MIL-STD 810F, e dispone, così come il modello G400, di due schermi affiancati con diagonale da 15.4 pollici e retroilluminazione a LED, ideali per qualsiasi ambiente di sviluppo professionale.

gSreen g400

Al momento non sono note le specifiche complete del prodotto, ma è certo che vi sarà la possibilità di sfruttare il potente processore quad-core Intel Core 2 Extreme QX9300 da 2.53GHz, con 12MB di cache L2 ed FSB da 1066MHz, che verrà avviancato da 4GB di memoria RAM e da un hard disk da 500GB. Il lancio di TITAN-M1 è previsto per il secondo trimestre del 2009: non è ancora chiaro se esso si avvarà di un comparto grafico basato sulla nuova generazione offerta da Nvidia, o se continuerà ad utilizzare una delle schede video disponibili per il modello G400, che è in grado di montare una GeForce 9800M GT o una soluzione professionale Quadro FX 2700M, entrambe con 512MB di memoria dedicata GDDR3.

gScreen prevede inoltre il lancio di altri due laptop a doppio schermo, con diagonali da 13.3 e 17 pollici, che verranno introdotte sul mercato nel terzo e quarto trimestre dell'anno in corso. L'ordine di uscita delle due macchine non è stato ancora fissato; verrà deciso in base ai feedback ricevuti dagli utenti durante un "sondaggio" della durata di 60 giorni.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy