Home News Netbook Toshiba NB100: le configurazioni italiane

Netbook Toshiba NB100: le configurazioni italiane

Netbook Toshiba NB100Nuove foto inedite e configurazioni ufficiali dei quattro modelli italiani del netbook Toshiba NB100: NB100-111, NB100-10Y e NB100-11B con sistema operativo Windows XP Home e NB100-11R con Ubuntu Linux.

Integriamo le informazioni ufficiose pubblicate nella nostra precedente notizia sul netbook Toshiba NB100 con le configurazioni ed i prezzi ufficiali dei quattro modelli destinati al mercato italiano.

Netbook Toshiba NB100 in tre colori

Si tratta dei netbook Toshiba NB100-111, NB100-10Y, NB100-11B e NB100-11R, basati su piattaforma Intel con processori Atom Diamondville N270 ad 1,6GHz e chipset Mobile 945GSE con sottosistema grafico integrato GMA950. Insomma, fra i due set di chip attualmente disponibili per i laptop low-cost, il produttore giapponese ha preferito quello del chipmaker di Santa Clara.

NB100 Toshiba aperto

La dotazione tecnica di tutti i modelli comprende una scheda di rete Ethernet 10/100, una webcam da 0,3MP e una adeguata dotazione di interfacce: DC-in, VGA, RJ-45, 3 x USB 2.0, jack cuffie e microfono, 3-in-1 Bridge Media slot (SD, SDHC, Memory Stick, MultiMedia Card) e foro d'aggancio per il cavo di sicurezza Kensington Lock. Le tre porte USB sono in grado di ricaricare cellulari, player multimediali ed altri dispositivi anche a notebook spento, grazie alla tecnologia Sleep ’n Charge.

Lo schermo è uguale per tutti: un display LCD da 8,9” TruBrite con risoluzione WSVGA (1024x600). Un'altra caratteristica comune a tutte le varianti è la batteria al Litio a 4 celle, che sporge leggermente dal retro del telaio, ma ha il merito di assicurare una durata della batteria di 3,5 ore (stima fornita dal produttore).

Base del netbook Toshiba

Possiamo suddividere i nuovi netbook Toshiba in due categorie, a seconda del sistema operativo preinstallato. Toshiba NB100-111, NB100-10Y e NB100-11B hanno sistema operativo Windows XP Home e si differenziano l'un l'altro solo per la tinta del coperchio, che nel primo è nera, nel secondo è argentata e nell'ultimo assume un colore champagne (cosmic black, bright silver e champagne gold, nella terminologia scelta dalla multinazionale nipponica). A parte questo dettaglio estetico, la dotazione hardware è identica, con 1GB di RAM e un hard disk magnetico da 120GB a 5400RPM.

Toshiba NB100-11b color champagne

L'unico modello equipaggiato con sistema operativo Ubuntu Linux NB100-11R è disponibile unicamente con cover nera ed ha caratteristiche tecniche leggermente inferiori: la capacità dell'hard disk scende a 80GB, l'ammontare di memoria si dimezza a 512MB e manca il modulo Bluetooth integrato.

Design del Toshiba NB100

In compenso si risparmiano 50 euro rispetto alle versioni Windows-based: Toshiba NB100-11R con Ubuntu Linux costerà 299 euro IVA inclusa, mentre i tre modelli con Windows XP (NB100-111, NB100-10Y, NB100-11B) avranno un prezzo di 349 euro IVA inclusa.

Particolare del fianco sinistro

Il pacchetto di software in bundle comprende Toshiba ConfigFree, Connectivity Doctor, Toshiba Bluetooth Monitor, McAfee Internet Security Suite 2008 (solo Windows XP), Toshiba Camera Assistant e Google Pack.
Per tutti Toshiba offre un anno di garanzia internazionale Carry In con servizio gratuito di Pick-Up & return Nazionale previa registrazione del prodotto.

Touchpad

Commenti (1) 

RSS dei commenti
WiFi b/g come su tutti i netbook, manca il Bluetooth solo sul modello Linux-based, ma questo nell'articolo c'è  
0

Dgenie

settembre 23, 2008

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy