Home News Netbook Nokia prodotti da ECS?

Netbook Nokia prodotti da ECS?

Netbook NokiaL'interessamento di Nokia al mercato netbook e notebook ritorna in prima pagina grazie alle indiscrezioni riportate da un giornale cinese: la società finlandese potrebbe affidarsi al produttore taiwanese Elitegroup Computer Systems per la realizzazione dei suoi primi computer portatili.

Secondo quanto riporta il giornale cinese Economic Daily News, citato da Digitimes, Nokia sarebbe in contatto con il produttore di computer portatili Elitegroup Computer Systems (ECS), con base in Taiwan, per commissionare la realizzazione dei suoi primi netbook. ECS è già impegnato dal tempo nel settore, ed ha recentemente ricevuto ordinativi da parte del provider cinese Far EasTone Telecommunications (FET).

Da Internet Tablet a netbook Nokia?

Le trattative tra Nokia ed ECS dovrebbero concludersi entro la fine del secondo trimestre. In passato l'amministratore delegato del gruppo finlandese, Olli-Pekka Kallasvuo, aveva già proclamato apertamente il proprio interesse per la categoria dei notebook, ed in particolare dei netbook, dichiarando che la linea di demarcazione che separa gli smartphone dai computer portatili sta divenendo sempre più sottile.

Se Nokia utilizzerà anche per i suoi netbook il sistema operativo Symbian, è probabile che il colosso della tecnologia decida di affidarsi ai processori ARM per massimizzare l'autonomia dei suoi prodotti. Nokia potrebbe dunque adottare la nuova piattaforma Qualcomm Snapdragon, o usufruire delle più recenti CPU prodotte dal chipmaker inglese ARM, con architettura Cortex-A8 e Cortex-A9.

Commenti (1) 

RSS dei commenti
Così anche nokia vuole entrare nel giovane settore degli ultraportatili tuttofare sicuramente un chiaro rivale del netbook in progettazione da apple  
0

Dk87

aprile 15, 2009

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy