Home News Dentro un MSI GT70

Dentro un MSI GT70

Dentro un MSI GT70Sono comparse in Rete alcune foto che mostrano l'interno del nuovo portatile dedicato al gaming MSI GT70, in cui è possibile osservare l'adozione di una scheda video Nvidia GeForce GTX 670M con form factor MXM e la nuova soluzione Super RAID 0 per lo storage di massa.

MSI ha svelato i nuovi gaming notebook GT60 e GT70, distinti dalla diagonale del display rispettivamente di 15.6 e 17.3 pollici, al CeBIT 2012. Al momento della presentazione sono state divulgate delle schede tecniche parziali, in cui si leggeva "display con una risoluzione Full HD, RAM da 32 GB (massimo), storage fino a due dischi in RAID 0, processore e GPU appartenenti alle ultime soluzioni Intel e Nvidia". Ora però sono state pubblicate alcune foto hardware di MSI GT70, che rivelano qualche particolare tecnico in più.

MSI GT70 interno hardware

MSI GT70 senza ventola

Anzitutto è possibile osservare il dissipatore ad heatpipe che raffredda sia la GPU che la CPU. Rimuovendo quest'ultimo è facile riconoscere la scheda video in formato MXM, un form factor particolare che in dimensioni molto compatte ospita la GPU vera e propria, il quantitativo di memoria RAM dedicata e il connettore fisico, in un package che rende l'upgrade particolarmente facile, una soluzione spesso vista nei notebook Eurocom. La scheda è a doppia faccia ed ospita 8 moduli di RAM di tipo GDDR5, quattro per faccia, per un totale di 2 GB onboard.

MSI GT70 foto hardware

Oltre alla memoria, al processore grafico e all'attacco si possono poi osservare anche i controller della tensione di alimentazione Chil Digital. Infine, in un ingrandimento del chip Nvidia, è anche possibile osservare la sigla N13E. L'ultima lettera, che sta per Enthusiast indica quindi che la versione adottata è quella più performante. E' da ricordare però che Nvidia GeForce GTX 670M non appartiene ai nuovi modelli Kepler, ma è un rebranding della precedente GeForce GTX 570M basata su core Fermi, sebbene con clock rate superiori all'originale.

MSI GT70

In basso invece è possibile osservare un hard disk da 2.5 pollici da 500 GB, modello Western Digital Scorpio Black, una unità da 7200 RPM, ma la novità più interessante riguarda l'originale soluzione ibrida adottata da MSI per lo storage. Osservando attentamente infatti oltre all'hard disk si possono vedere in alto due moduli SSD SanDisk da 64 GB ciascuno, su due schede con attacco mSATA. Si tratta del cosiddetto MSI Super RAID 0, una soluzione che prevede appunto l'accoppiata tra un hard disk tradizionale e ben due SSD e che secondo il produttore taiwanese assicurerebbe un boost prestazionale superiore al 300 % in lettura e scrittura rispetto a un RAID 0 tradizionale realizzato cioè con soli hard disk.

Insomma i notebook MSI GT70 e GT60, che diagonale a parte sarà del tutto equivalente, promettono davvero bene, ora non resta che attenderne l'arrivo sul mercato, cosa che dovrebbe avvenire a breve, visto che i processori Intel Ivy Bridge e le schede video Nvidia GeForce GT 600M saranno disponibili entro il prossimo mese di aprile.

MSI GT70

MSI GT70, la GPU Nvidia GeForce GTX 670M

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy