Home News MSI CX420MX, CX500DX e CX620MX: notebook multimediali

MSI CX420MX, CX500DX e CX620MX: notebook multimediali

MSI CX420MX, CX500DX e CX620MX: notebook multimedialiDopo MSI CX623, ecco altri tre nuovi sistemi mobili in arrivo da MSI. Si tratta dei modelli MSI CX420MX, CX500DX e CX620MX equipaggiati con processori Intel e con memorie DDR2/DDR3 a seconda delle configurazioni.

MSI propone tre nuovi laptop caratterizzati da una configurazione adatta alle esigenze specifiche del singolo utente. I tre nuovi sistemi, denominati MSI CX420MX, CX500DX e CX620MX hanno un form factor da 15,6 pollici ad eccezione del primo, il più piccolino della serie, avente un display da 14 pollici. MSI CX500DX è basato sul chipset SiS 672DX e sfrutta processori Intel Core 2 Duo. La memoria di sistema può arrivare a 4 GB DDR2 mentre l'hard disk è, come di consueto, disponibile in vari tagli, a partire da 250 GB fino a raggiungere quota 500 GB.

MSI CX420

E' presente, inoltre, un pratico masterizzatore DVD e un lettore di schede di memoria multiformato. Dal punto di vista della sezione video, MSI CX500DX sfrutta una scheda ATI Mobility Radeon HD 545v. La configurazione si completa con l'immancabile webcam integrata da 1,3 megapixel e con una batteria agli ioni di litio disponibile nella versione da 6 o 9 celle. I modelli MSI CX420MX e CX620MX sono basati, invece, sulla piattaforma Calpella e sfruttano, dunque, processori Core con processo produttivo da 32 nanometri.

Si tratta di sistemi più performanti che possono contare anche su memorie di tipo DDR3 (fino a 4 GB). Il comparto video e quello dello storage sono identici a quelli del modello precedente. CX420MX e il CX620MX sono caratterizzati da una preziosa tastiera con tasti ad isola, un modulo Bluetooth 2.1 per interagire con dispositivi compatibili, connettività Wi-Fi e scheda di rete Gigabit Ethernet per connettersi ad internet sfruttando reti wireless o cablate.

Entrambi i modelli sono equipaggiati con la GPU Boost Technology attraverso la quale il sistema bilancia le performance in base alle reali necessità, equilibrando le prestazioni con i consumi salvaguardando, per quanto possibile, l'autonomia offerta dalla batteria. Tutti i sistemi sono equipaggiati con il sistema operativo Windows 7 di Microsoft.

Non sono ancora note informazioni dettagliate circa la disponibilità sebbene il primo modello ad essere commercializzato sarà MSI CX620MX già disponibile per il preordine ad un prezzo di 719 euro relativo ad una configurazione composta da un processore Intel Core i5-430M, 4 GB di memoria e un hard disk da 500 GB. Per gli altri sistemi si avranno ulteriori informazioni nelle prossime settimane.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy