Home News Motorola Xoom al prezzo di 699 euro in Italia

Motorola Xoom al prezzo di 699 euro in Italia

Motorola Xoom al prezzo di 699 euro in ItaliaSbarca in Italia Motorola Xoom, il tablet della casa americana dotato di processore NVIDIA Tegra 2 e sistema operativo Google Android Honeycomb 3.0. Sarà in vendita da maggio a 699 euro.

Tra i tanti attori che si stanno affacciando sulla promettente scena del mercato dei tablet non poteva mancare Motorola, l'azienda americana che ha contribuito alla storia e all'evoluzione del mondo mobile e ne è stata spesso protagonista. Per ritagliarsi una nicchia in questa fascia di mercato, Motorola ha presentato il suo tablet, denominato Motorola Xoom, all'ultimo MWC 2011. Ciò che colpisce subito, nel device, è anzitutto la robustezza e la qualità costruttiva, grazie all'elegante scocca dalle linee morbide ed essenziali, realizzata quasi interamente in alluminio, fatta eccezione per una fascia posteriore in policarbonato, che serve per non ostacolare l'aggancio ai segnali wireless.

Motorola Xoom

Ma anche la dotazione hardware contribuisce a renderlo un oggetto affascinante. Xoom è dotato di display da 10.1 pollici con risoluzione di 1280 x 800 pixel. Al cuore del tablet troviamo il potente SoC NVIDIA Tegra 2, costituito da un processore dual core ARM Cortex A9 a 1 GHz e GPU NVIDIA ULP GeForce, affiancate da 1 GB di RAM DDR3 a 333 MHz e memoria di massa interna da 32 GB, espandibile tramite microSDHC. Non mancano poi una doppia webcam, una frontale da 2 megapixel e una posteriore da 5 megapixel, in grado anche di realizzare video in alta definizione con risoluzione di 720p.

Completano poi la già invidiabile dotazione giroscopio, accelerometro, bussola digitale, barometro, sensore di luminosità ambientale per l'autoregolazione della luminanza del display, connettività USB, WiFi, Bluetooth e la presenza di un'uscita video di tipo HDMI per la riproduzione di contenuti video Full HD 1080p su schermi esterni. Attualmente la connettività wireless è di tipo 3G/WiFi, ma già entro il termine del secondo trimestre di quest’anno dovrebbe arrivare l’upgrade per il supporto alle reti 4G LTE (Long Term Evolution).

Motorola Xoom cover

Quest'ultima evoluzione farà la sua comparsa prima sul mercato americano e poi forse, in un secondo tempo, anche in quello europeo. Ovviamente come sistema operativo non poteva mancare Google Android in versione Honeycomb 3.0, la più recente, sviluppata appositamente per i tablet. Un browser veloce e con supporto completo per Adobe Flash ne completano la dotazione software. Motorola Xoom insomma sembra davvero un prodotto straordinario e curatissimo, che può costituire il vero avversario di Apple iPad 2 anche se, stando ai primi risultati di vendita negli USA, stenterebbe ad affermarsi, con appena 100.000 unità vendute a partire dal lancio avvenuto il 24 febbraio 2011.

Il motivo comunque sembrerebbe essere legato soprattutto a due problemi principali: il prezzo troppo alto (800 dollari per il modello 3G e circa 600 dollari per la versione solo WiFi uscita il 27 marzo) e la mancanza di un parco applicazioni ricco per il sistema operativo. Honeycomb infatti sta pagando la sua giovinezza con un catalogo software ad oggi limitato: circa un centinaio di app, di cui appena una ventina sviluppate nativamente per l'OS.

Android Honeycomb integra Google Maps 5, dotato di interfaccia 3D, link dei punti di interesse a Wikipedia e funzione StreetView. L'interfaccia personalizzata da Motorola offre poi supporto a tutta una serie di magazine e fonti di informazione, che sono state appositamente sviluppate per il tablet ed arriveranno a breve. Presenti con le proprie app ovviamente i più importanti siti di social network, così come Google Talk e Skype per quanto riguarda la comunicazione. Vista la performante piattaforma hardware di cui è dotato Motorola Xoom, anche i giochi iniziano ad arrivare ed offrono un'esperienza videoludica appagante, come è possibile vedere nel nostro video.

Vedremo quindi se al debutto, previsto per il prossimo mese di maggio, tutta questa ricchezza di dotazione e il prezzo ufficiale di 699 € per la versione 3G permetteranno alla casa americana di ribaltare il non entusiasmante debutto sul mercato statunitense.

Commenti (2) 

RSS dei commenti
Per quale motivo bisognerebbe comprare questo tablet motorola a 699 euro e non un eeepad a 399?
Il prezzo mi sembra a dir poco esagerato.  
iguanacafe

iguanacafe

aprile 19, 2011

il posizionamento in effetti è alto, ma materiali, assemblaggio, qualità generale sono migliori dei concorrenti low-cost
ad esempio, lo schermo è molto brillante e può essere letto senza troppe difficoltà anche all'aperto, dove i competitor invece diventano degli specchi
ovviamente se hai un budget risicato prenderai un tablet equivalente meno costoso, mentre se puoi permetterti la differenza di prezzo ti consiglio di tenere lo Xoom in considerazione  
Dgenie

Dgenie

aprile 19, 2011

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy