Home News Minix NEO N42C-4: Mini PC con Apollo Lake, SSD, USB-C (e ventola)

Minix NEO N42C-4: Mini PC con Apollo Lake, SSD, USB-C (e ventola)

Minix NEO N42C-4: Mini PC con Apollo Lake, USB-C, SSD (e ventola)Minix è una delle aziende fisse ad IFA 2017 ed anche quest'anno partecipa alla fiera berlinese, presentando il nuovo Mini PC Minix NEO N42C-4 con Intel Apollo Lake e dissipazione attiva (sì, c'è una ventolina). Sarà in commercio nel giro di qualche settimana a 269 euro.

Anche se il settore dei Mini PC non è più quello di una volta, le aziende (soprattutto quelle che hanno basato il loro core-business su queste macchine) continuano a sfornare nuovi modelli che - nella maggior parte dei casi - sono semplici refresh. Proprio come il nuovo Minix NEO N42C-4, la novità di IFA 2017: è piccolo, aggiornato dal punto di vista hardware e piuttosto conveniente, quanto meno rispetto alla dotazione offerta.

Minix NEO N42C-4

Abbiamo avuto l'opportunità di dare un'occhiata da vicino a quest'ultimo modello, proprio in fiera nello stand dell'azienda, che ci ha illustrato le caratteristiche tecniche e i vari dettagli sulla progettazione nell'intervista che trovate qui sopra. Il prototipo esposto è un sample pre-produzione, ma dobbiamo ammettere che il livello di ottimizzazione del software è quasi impeccabile, mostrandosi all'altezza di una veloce prova sul campo. Minix NEO N42C-4 merita certamente un test più approfondito, ma per quanto visto nel nostro primo contatto non ci ha deluso.

Dal punto di vista estetico, Minix NEO N42C-4 non è molto diverso da altri Mini PC del passato: integra ancora uno chassis quadrato in policarbonato nero anti-impronta molto compatto, anche se con qualche millimetro in più per la presenza di un sistema di dissipazione attiva. Sì, quest'ultimo modello dice addio al fanless e si dota di una ventolina per raffreddare i componenti interni.

Minix NEO N42C-4

Minix NEO N42C-4 Minix NEO N42C-4

La dotazione tecnica in realtà ne potrebbe far a meno, ma probabilmente le differenze si vedranno nei carichi più pesanti. A bordo troviamo un processore quad-core Intel Pentium N4200 (Apollo Lake) da 1.1GHz e fino a 2.5GHz, con grafica Intel HD Graphics 505, 4GB di memoria RAM DDR3L dual-channel espandibile fino a 8GB, e 32GB di storage eMMC 5.1 che però possono essere affiancati da un drive SSD M.2 (standard 2280) grazie ad uno slot libero all'interno. La scheda tecnica si chiude con un modulo WiFi 802.11ac dual-band e Bluetooth 4.1, porta USB Type-C (anche per alimentazione), tre porte USB 3.0, una HDMI 1.4, mini DisplayPort, connettore di alimentazione e jack audio da 3.5 mm. Sul fondo sono presenti le quattro viti per montare il Mini PC dietro un monitor/TV attraverso l'attacco VESA. Il sistema operativo è Windows 10 Pro.

Stando a quanto riferito da Minix, il suo nuovo NEO N42C-4 è attualmente in produzione ma sarà pronto per la fine di settembre. La commercializzazione dovrebbe partire da ottobre ed il prezzo di vendita dovrebbe aggirarsi intorno ai 270 euro. Ci torneremo nelle prossime settimane con le prime prevendite.

Minix NEO N42C-4

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy