Home News MiniPC: 50 milioni nel 2010

MiniPC: 50 milioni nel 2010

MiniPC: 50 milioni nel 2010Il presidente Acer, JT Wang, ha appena comunicato le sue previsioni relative al mercato dei computer portatili. Il quadro sembra essere positivo, con evidenti segnali di ripresa e di dinamismo.

Egli ritiene che il mercato riuscirà a distribuire quest'anno un totale di 170 milioni di PC portatili, cioè un incremento del 32% su un anno. Per il 2010, Wang conta su 200 milioni di unità vendute. Queste cifre possono essere considerate come ottimistiche rispetto alle previsioni rilasciate da IDC agli inizi di marzo, quando l'Istituto di analisi prevedeva che sarebbero stati venduti 148.6 milioni di notebook nel 2009,169.6 milioni nel 2010 e 205.6 milioni nel 2011.

Acer Aspire One D250

E' necessario precisare che Wang è convinto che entro la fine della prima metà del 2009, il mercato reagisca con una ripresa della domanda di computer portatili. Tornando alle dichiarazioni del presidente di Acer, Wang ha espresso le sue opinioni anche sul mercato dei netbook. Nel 2008, sono stati venduti 13.5 milioni di netbook, che cresceranno a 25-30 milioni entro il 2009, andando ad occupare il 40-50% delle quote di mercato su quel periodo. Nel 2010 i netbook rappresenteranno il 25% delle vendite totali di notebook, cioè 50 milioni di unità, una cifra superiore alle stime del presidente di Acer Taiwan, Scott Lin, che contava su 40-45 milioni di unità smaltite nel 2010.

Ricordiamo infine che l'azienda taiwanese spera di vendere un milione di Acer Aspire da 10.1 pollici entro il mese di maggio, e 12-15 milioni di netbook nel corso dell'intero 2009.

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy