Home News Microsoft: Windows 7 nascerà nel 2010

Microsoft: Windows 7 nascerà nel 2010

ImageCon una dichiarazione ufficiale, Microsoft chiarisce le date di lancio e lo stato di progettazione del futuro sistema operativo, Windows 7. 

Secondo quanto rilasciato da Microsoft, il successore di Windows Vista, conosciuto al momento con il nome di Windows 7, potrebbe vedere la luce nel 2010. Le informazioni fino ad oggi in nostro possesso, hanno rivelato che il sistema operativo è per ora fermo alla versione "Milestone 1", uno dei tanti passi intermedi nell'evoluzione e nel completamento dello sviluppo. In passato Microsoft aveva confermato che Windows 7 sarebbe arrivato circa tre anni dopo il debutto di Windows Vista, orientativamente per la fine del 2009 o gli inizi del 2010.

{multithumb}Image"Siamo attualmente nelle fasi di progettazione di Windows 7 e prevediamo che il completamento dello sviluppo sia fissato dopo tre anni dal rilascio di Windows Vista Consumer GA, già disponibile.", ha dichiarato il portavoce Microsoft. "La data di emissione precisa sarà determinata solo dopo che l'azienda avrà riscontrato qualità e compatibilità nella nuova release con tutte le applicazioni e i programmi di uso quotidiano."

Ricordiamo che la versione finale di Windows Vista è risultata pronta per le vendite solo lo scorso mese di Gennaio 2007, quindi un possibile debutto di Windows 7 potrebbe essere fissato per il prossimo 2010. Con questa notizia viene chiarito il dubbio generato durante l'ultimo anno dall'azienda di Redmond, che aveva pronosticato un piano di sviluppo triennale indipendente dal lancio di Windows Vista. Le ultime informazioni emerse inoltre, confermerebbero che Microsoft abbia la volontà di anticipare il lancio di Windows 7, per recuperare le perdite avute con Windows Vista.


Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy