Home News Meizu MX3 e BQ Aquaris con Ubuntu Linux. Video hands-on

Meizu MX3 e BQ Aquaris con Ubuntu Linux. Video hands-on

Meizu MX3 e BQ Aquaris con Ubuntu Linux. Video hands-onAl Mobile World Congress di Barcellona, presso lo stand di Ubuntu, sono stati ospitati i primi smartphone con l'OS di Canonical. Video hands-on in anteprima del nuovo Meizu MX3 e BQ Aquaris con Ubuntu.

Ne avevamo parlato la settimana scorsa, prima dell'inizio del MWC 2014: i primi terminali con Ubuntu Linux saranno lanciati sul mercato entro il 2014. Meizu e BQ sono i produttori (per ora gli unici) che hanno creduto nel progetto di Canonical, lanciando due terminali con questa distribuzione, gli stessi presentati in anteprima alla fiera catalana questa settimana.

 Meizu MX3

BQ Aquaris

Meizu MX3 è uno smartphone da 5.1 pollici in commercio con Android, ma che presto sarà disponibile in una versione con Ubuntu. Il telefono è dotato di una CPU Samsung Exynos 5410 Octa, 2GB di RAM, 16GB di storage, fotocamera da 8 megapixel e display da 1800 x 1080 pixel. Qui sotto, trovate un video hands-on sul Meizu MX3 con Ubuntu ed un confronto con il modello Android-based.

BQ Aquaris, invece, è dotato di un display da 4.5 pollici, processore MediaTek quad-core da 1.2GHz (ARM Cortex A7), probabilmente abbinato a 1GB di RAM e 16GB di storage. Purtroppo l'unità demo di BQ in esposizione al MWC era un prototipo non funzionante, ma lo smartphone ha un design molto semplice ed essenziale, con angoli arrotondati e bordi piatti.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy