Home News MacBook Pro con GeForce GT 650M, Retina Display e USB 3.0

MacBook Pro con GeForce GT 650M, Retina Display e USB 3.0

MacBook Pro in test: più sottile, con retina display e USB 3.0Secondo alcune fonti vicine alla casa della Mela morsicata i nuovi MacBook Pro sarebbero ormai in dirittura d'arrivo: tra le novità la perdita del drive ottico, la riduzione dello spessore, una scheda grafica Nvidia GeForce GT 650M, l'integrazione di display Retina ad alta risoluzione e la comparsa di porte USB 3.0 accanto a quelle ThunderBolt.

Alla fine sembrerebbe che le indiscrezioni sui nuovi MacBook Pro più sottili, privi di unità ottica e con Retina Display che vi avevamo riportato più volte, siano destinate a rivelersi tutte fondate. Il sito 9To5Mac rilascia infatti nuovi rumors che provengono da una fonte anonima ma a quanto pare molto affidabile, secondo cui Apple starebbe ormai finalizzando il prototipo del nuovo modello, che andrebbe quindi a breve in produzione. Le novità previste per il nuovo MacBook Pro che dovrebbe raggiungere il mercato a partire dall'estate, forse già dal prossimo mese di giugno, sono quindi grossomodo quelle che conosciamo già, con qualche eccezione.

Apple Macbook Pro

La scocca sarà ancora di tipo unibody in alluminio e lo spessore sarà molto minore rispetto al modello attuale, soprattutto grazie all'assenza del drive ottico. Tuttavia i nuovi MacBook da 15 pollici non saranno sottili quanto i MacBook Air e, soprattutto, manterranno il design attuale, di tipo full flat e non erediteranno invece il profilo a cuneo, che va restringendosi verso i bordi, che caratterizza i MacBook Air attuali. Nel prototipo poi, accanto alle porte ThunderBolt, standard che Apple ha contribuito a sviluppare assieme a Intel, farebbero la propria apparizione le USB 3.0, una novità interessante.

Al momento invece sembra mancare una porta RJ-45 per la connessione LAN (Apple ha disponibile un adattatore visto che anche i MacBook Air ne sono sprovvisti), mentre non è ancora sicuro il destino delle porte FireWire, che saranno forse eliminate. I display dovrebbero anch'essi subire un upgrade. I nuovi pannelli da 15 pollici infatti dovrebbero assicurare una qualità visiva paragonabile a quella vista sull'iPhone 4S e sul Nuovo iPad, anche se la fonte non ha indicato la risoluzione precisa.

Per quanto riguarda infine la piattaforma hardware, il nuovo MacBook Pro da 15 pollici dovrebbe essere equipaggiato con un processore quad core Intel Ivy Bridge Core i7-3820QM da 2.7 GHz, abbinato a 8 GB di RAM e a una scheda video dedicata Nvidia GeForce GT 650M. Al momento la fonte non è stata in grado di indicare una data d'esordio specifica, né un prezzo, in ogni caso, visto l'approssimarsi della WolrdWide Developer Conference e la promessa da parte di Apple di grandi novità per la seconda parte del 2012, potrebbe non mancare molto, quantomeno all'annuncio ufficiale di questa nuova versione di MacBook Pro.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy