Home News Lucid Virtu sfida Optimus sui notebook Sandy Bridge

Lucid Virtu sfida Optimus sui notebook Sandy Bridge

Lucid Virtu sfida Optimus sui notebook Sandy BridgeIntrodotta quest'anno, la tecnologia Nvidia Optimus ha registrato un certo successo negli ultimi mesi, ma sovrà presto fare i conti con la concorrente Virtu, una soluzione simile sviluppata da LucidLogix capace di funzionare su processori Intel Sandy Bridge e chip grafici Nvidia e AMD.

LucidLogix ha annunciato lo sviluppo di una soluzione molto simile a Nvidia Optimus, studiata per le piattaforme che sfruttano processori Intel Sandy Bridge. Come certamente saprete, le prossime CPU dell'azienda di Santa Clara integreranno una componente grafica Intel GMA HD, che LucidLogix utilizzerà per la sua tecnologia Virtu. Quest'ultima è una soluzione simile a Optimus, in grado di modulare in tempo reale le necessità grafiche in funzione delle applicazioni eseguite dall'utente.

Lucid Virtu

Virtu sfrutterà quindi un chip grafico dedicato DirectX 11, quando sarà richiesta una certa potenza grafica (nei giochi ad esempio), mentre switcherà al sottosistema grafico integrato Intel GMA HD, quando la necessità sarà più modesta. Nel caso in cui la GPU dedicata non sarà attivata, il sistema sarà in modalità di riposo e consumerà molta meno energia. Offir Remez, presidente e fondatore di LucidLogix, spiega: "Ciò che abbiamo realizzato è un'esperienza visiva senza compromessi, dove non è necessario scegliere tra le funzionalità multimediali offerte dalla piattaforma Huron River (come riproduzione di contenuti HD e veloce codifica video) e funzionalità grafiche 3D di alto livello. Ora è possibile avere il massimo delle prestazioni multimediali da un PC, risparmiando energia".

LucidLogix precisa che la sua soluzione Virtu è compatibile con i PC entry-level e mainstream forniti della seconda generazione di processori Intel Core i3/i5/i7 (in altre parole Sandy Bridge) e di una scheda grafica dedicata Nvidia o AMD. Proprio questo è il vantaggio di Virtu rispetto a Optimus: Virtu non funziona solo con GPU Nvidia. Certamente, tale tecnologia è soprattutto utile ai PC portatili, macchine destinate alla mobilità, dove il consumo energetico e l'autonomia sono due fattori chiave.

Avremo maggiori dettagli su Lucid Virtu in occasione del CES 2011, che si svolgerà dal 6 gennaio a Las Vegas. Nel corso di questo evento, LucidLogix presenterà una soluzione Virtu per notebook e piattaforma Huron River, offrendo agli utenti e produttori una valida alternativa ad Optimus.

Via: LPS

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy