Home News LG G-Slate con display 3D?

LG G-Slate con display 3D?

LG G-Slate con display 3D?Si tratta ancora di indiscrezioni, peraltro non confermate, ma sembrerebbe che il colosso coreano abbia in programma il lancio del tablet LG G-Slate con display 3D. Scopriamo i dettagli.

In questi casi la cautela è d’obbligo. Secondo alcuni rumors che si stanno susseguendo in Rete, sembra che nei programmi di LG ci sia lo sviluppo del tablet LG G-Slate equipaggiato con una nuova tipologia di display che permetterebbe la visione dei contenuti in 3D senza l’utilizzo dei classici occhiali polarizzati. Si tratterebbe, in sostanza, del primo tablet al mondo dotato di schermo 3D e dedicato, evidentemente, alla multimedialità e all’intrattenimento personale.

LG G-Slate

Sempre in base alle indiscrezioni, la tavoletta digitale dovrebbe avere un form factor da 8,9 pollici e dovrebbe essere equipaggiata con la versione Google Android 3.0, ottimizzata per l’impiego su tablet. Ma le novità non si esauriscono qui. Infatti, LG G-Slate potrebbe essere dotato anche di due fotocamere integrate, una frontale e una posteriore, in grado di registrare video e immagini in tre dimensioni sebbene non sia chiaro il meccanismo di funzionamento.

Grazie alla piattaforma Nvidia Tegra 2, il device permetterebbe di visualizzare contenuti multimediali in alta definizione utilizzando anche un connettore HDMI per la connessione a televisori esterni. Non dovrebbe mancare anche una porta USB per la connessione ad un personal computer. Non è possibile dare maggiori informazioni e, quelle presentate in questo articolo, andrebbero prese con il beneficio del dubbio. E’ ragionevole pensare, però, che se tali voci fossero confermate, il produttore potrebbe svelare ulteriori dettagli nel corso del prossimo Mobile World Congress di Barcellona in programma tra qualche settimane.

In attesa di tale evento, ricordiamo che un altro mistero incombe su LG. Infatti, pochi giorni fa, è stata scovata sul sito ufficiale FCC, la documentazione relativa al tablet LG V900 che potrebbe essere lo stesso annunciato in partnership con T-Mobile al CES 2011

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy