Home News Lenovo "Xiang", edizione speciale per le Olimpiadi 2008

Lenovo "Xiang", edizione speciale per le Olimpiadi 2008

ImageLa partnership fra Lenovo e il comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici 2008 sfocerà nella serie di notebook "Xiang" in edizione limitata, decorati con la fiamma olimpica e un particolare disegno ornamentale ispirato alla manifestazione.

Lenovo è uno fra i partner principali delle prossime Olimpiadi (XXIX edizione) di Pechino. Un ruolo centrale, sottolineato dal fatto di aver disegnato la torcia olimpica “Cloud of Promise”, che la staffetta dei tedofori condurrà da Olimpia alla capitale cinese per accendere il braciere olimpico nella cerimonia d'apertura.

Image

Ma la relazione fra Lenovo e i Giochi Olimpici 2008 di Pechino avrà anche dei risvolti commerciali: la multinazionale cinese presenterà nei prossimi giorni una serie di prodotti ispirati all'evento, a partire dal notebook ‘Xiang’ decorato con lo stesso motivo ornamentale della torcia olimpica. Testimonial d'eccezione sarà Liu Xiang (dal quale il notebook prende il nome), primatista mondiale ed oro olimpico 2004 ad Atene nei 110 metri ostacoli. Purtroppo non sono stati resi noti i dettagli della configurazione di questo computer portatile, ma contiamo di poterli fornire con un successivo aggiornamento.

Image

Lenovo sarà anche responsabile dell'infrastruttura tecnologica dei Giochi, composta da oltre 15000 apparecchi fra server, desktop, notebook e display. L'equipaggiamento verrà messo a disposizione del Comitato Olimpico Internazionale, del Comitato Olimpico organizzatore e dei vari Comitati Olimpici Nazionali e sponsor.

Image

Lenovo si aspetta di ricevere un enorme rientro d'immagine da questa partership tanto che Chen Shaopeng, vicepresidente del gruppo, avrebbe dichiarato che "nel 2007 e 2008 tutte le nostre campagne di marketing saranno incentrate sui Giochi Olimpici". Non si tratta della prima esperienza per Lenovo che già aveva ricoperto il ruolo di sponsor tecnico durante le Olimpiadi Invernali di Torino, ma che questa volta ha raddoppiato il suo impegno per cercare di rafforzare il brand nei mercati esteri, dove, nonostante l'acquisizione del settore PC di IBM nel 2005, non gode ancora del prestigio sperato. L'obiettivo ultimo è di giungere ad insidiare la leadership di colossi come HP e Dell.

Aggiornamento 30/04/2007:  Aggiunte nuove foto. Sembrerebbe, inoltre, che si tratti di un ultraportatile con schermo da 12,1" e processore a basso voltaggio Intel Core Duo L2400.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy