Home News Thinkpad Tablet: prima prova

Thinkpad Tablet: prima prova

Thinkpad Tablet: prima provaE' stata pubblicata una dettagliata recensione che riguarda ogni aspetto del nuovo Lenovo Thinkpad Tablet. Scopriamo insieme il verdetto.

Lenovo Thinkpad Tablet è un modello piuttosto interessante forse per la presenza di una porta USB full size oppure per l’uscita ad alta definizione a 1.080p o ancora per lo slot per SIM Card che consente il collegamento alla rete 3G. Arriva la prima recensione dei colleghi di Engadget nella quale è possibile scoprire molti dettagli relativi a questo modello. Una delle prime considerazioni che vengono fatte riguarda le dimensioni del tablet, pari a 260.4 x 181.7 x 14mm, e al peso superiore ai 700 grammi.

Lenovo ThinkPad Tablet

La forma stessa del Thinkpad è piuttosto particolare e, durante i primi utilizzi, questi fattori potrebbero non convincere pienamente. Dopo qualche tempo, però, si riesce ad apprezzare il lavoro fatto dal produttore cinese. Lenovo Thinkpad Tablet è un modello dal grande impatto visivo. Oltre al logo ben evidenziato soprattutto nella parte posteriore, sono presenti quattro tasti fisici nella parte bassa del display. La scena frontale è condivisa anche dall’obiettivo della fotocamera frontale.

Osservando il dispositivo da varie angolazioni, è possibile notare la presenza di un lettore di schede SD, lo slot per SIM Card, la porta USB 2.0, una micro-USB, una uscita HDMI, il bilanciere per il volume, il tasto di accensione e i classici connettori per microfono e cuffie. Così come HTC Flyer, anche ThinkPad Tablet utilizza il digitalizzatore DuoSense N-Trig con pennino al seguito acquistabile separatamente. Il display sembra rispondere abbastanza bene alle interazioni con questo accessorio. Anche i software relativi svolgono egregiamente il loro lavoro rendendo intuitivo l’inserimento di dati o la tracciatura di tratti e linee.

Il tablet Thinkpad dispone di un display Gorilla Glass IPS da 1.280 x 800 pixel. Non si tratta di un pannello particolarmente sensibile, probabilmente a causa della copertura in vetro, ma questo dettaglio non influisce troppo sull’utilizzabilità. Ottimi, invece, gli angoli di visualizzazione che consentono di sfruttare il tablet anche se non perfettamente di fronte. La luminosità, anche spinta al massimo, ha lasciato un poco a desiderare. Deludente la fotocamera posteriore da 5 megapixel. Sebbene sia risaputo che i sensori installati sui tablet non siano di qualità eccezionale, il modello presente sul Thinkpad appare poco convincente anche in condizioni di illuminazione ideali.

Le prestazioni generali del tablet sono apparse interessanti. I risultati ottenuti durante i test non sono stati deludenti, anzi. Il problema semmai risiede nella prontezza con la quale il dispositivo risponde alle interazioni con l’utente. Spesso si nota qualche lag durante le varie operazioni. La batteria da 3.250 mAh svolge discretamente bene il proprio lavoro. Durante i test, il dispositivo è riuscito ad andare avanti per circa 8 ore per singola carica, un discreto risultato se confrontato con altri modelli presenti sul mercato.

La recensione di Engadget è davvero minuziosa e vi invitiamo a leggerla per intero. Il verdetto finale è simile a quello visto per Ideapad K1. Sebbene il Thinkpad Tablet sia ben realizzato, non riesce a convincere pienamente come se Lenovo fosse attualmente incapace di trasportare su un tablet la qualità costruttiva e tecnica che contraddistingue i suoi prodotti legati al settore dei computer.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy