Home News Kindle Fire HD 8.9: video unboxing e disassemblaggio

Kindle Fire HD 8.9: video unboxing e disassemblaggio

Kindle Fire HD 8.9: video unboxing e disassemblaggioKindle Fire HD 8.9 è nelle mani dei primi tester: in Rete c'è chi lo ha spacchettato e chi lo ha smontato. Nessuna sorpresa, fatta eccezione per l'equipaggiamento hardware, quasi tutto firmato Samsung.

Come vi abbiamo riportato nel fine settimana appena trascorso, Amazon ha lanciato in USA (ma non ancora in Europa) il suo nuovo Kindle Fire HD 8.9. I primi utenti ad averlo acquistato, tra cui i colleghi di AndroidCentral, hanno ricevuto a partire da ieri il pacco con all'interno il tablet Amazon da 8.9 pollici e non hanno resistito a registrare il primo video unboxing. Nelle ultime ore poi gli ingegneri di Powerbook Medic hanno deciso di smontarlo, per svelare i suoi segreti.

I nuovi tablet Amazon Kindle Fire HD

Prima di analizzare con attenzione il tablet, ricordiamo che Kindle Fire HD 8.9 è molto simile al modello da 7 pollici, fatta eccezione appunto per la diagonale del display che però mantiene l'alta risoluzione Full HD da 1920 x 1200 pixel e il processore leggermente più veloce (1.5GHz contro 1.2GHz del modello più piccolo), SoC Texas Instruments OMAP 4470 composto da un processore dual core ARM Cortex A9, più adatto all'uso quotidiano. A questo è abbinato 1 GB di RAM e 16 o 32 GB di memoria interna, a seconda degli allestimenti. Il resto della dotazione prevede una webcam frontale HD, una microUSB e una microHDMI e moduli WiFi dual band (2.4 e 5 GHz) con tecnologia MiMo a 2 antenne, Bluetooth e 4G.

La scatola di Kindle Fire HD 8.9 è semplice, lineare e nera. Aprendo il coperchio, il tester si trova subito davanti il tablet impacchettato in una custodia trasparente. Nel vano sottostante, prende posto il cavetto USB miniUSB e la manualista cartacea. Dopo 10 minuti, necessari per settare il tablet e scaricare gli ultimi aggiornamenti software, il collega ci mostra la schermata iniziale del dispositivo ed un confronto veloce con un Apple iPad da 9.7 pollici, davvero "ingombrante".

Ma cosa si nasconde sotto quella scocca? Anche se in realtà non ci aspettiamo grandi novità dall'assemblaggio e dai componenti hardware di Kindle Fire HD 8.9, i ragazzi di Powerbook Medic hanno deciso di smontarlo per dimostrare quanto sia facile disassemblarlo e ripararlo. Gran parte dei componenti del tablet Amazon è firmato Samsung: Kindle Fire HD 8.9 infatti è spinto da un processore Samsung K3PF/E700M GKG82497 con memoria Flash Samsung KLMAG2GE4A-A001, due dei più costosi elementi del tablet. Anche il display, con nome in codice ltl089cl02-001, ha origini Samsung e - come gran parte degli schermi touch di ultima generazione - il digitalizzatore è incollato al display LCD, rendendo impossibile la riparazione senza rompere l'altro. La batteria da 6000mAh e 22.2wh è standard.

Disassemblaggio Kindle Fire HD 8.9

Una delle ragioni per cui questo dispositivo è semplice da smontare sta nella decisione di Amazon di collegare gran parte dei componenti interni al pannello posteriore, e non utilizzarlo solo come copertura del fondo. La parte frontale, quindi, contiene essenzialmente il digitalizzatore ed il display. Al momento Kindle Fire HD 8.9 non è previsto in Italia, ma siamo certi che Amazon non si lascerà sfuggire anche questa occasione. Voi lo acquistereste?

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy