Home News JoliOS: Jolicloud cambia nome e approda ad Android

JoliOS: Jolicloud cambia nome e approda ad Android

Da Jolicloud a JoliOSCambio di obiettivi e di nomi per Jolicloud: il sistema operativo prende il nome di JoliOS, mentre per la webapp si continuerà ad usare il nome Jolicloud. Annunciata anche una app per Android.

Il nostro portale è stato fra i primi sostenitori di Jolicloud, l'OS web-based partorito dal visionario Tariq Krim, e risale a due anni fa la nostra prima prova su un netbook Acer Aspire One moddato con display touch.

JoliOS

Il progetto è proseguito fino al rilascio della versione 1.1 e del primo netbook Jolicloud. Nel corso del MWC 2011, Krim aveva annunciato il rilascio a breve di una nuova versione 1.2, ma il team di Jolicloud, consapevole dei cambiamenti che Android sta generando nel settore del mobile computing e del crescente interesse verso i tablet ha optato per un cambio di rotta, che possiamo sintetizzare in tre punti:

  • 1) Il sistema operativo Jolicloud cambia nome e, a partire dalla versione 1.2, diventerà JoliOS;
  • 2) Era stata rilasciata una webapp Jolicloud per Chrome che permetteva di accedere ad un desktop virtuale che raggruppa le risorse disponibili su Internet, sul "cloud". Visto il successo dell'iniziativa, la webapp manterrà il nome Jolicloud e verranno rilasciate versioni compatibili con Firefox 4, Safari 5 e iPad;
  • 3) Sarà resa disponibile una app Jolicloud per Android.

Con il primo sistema operativo Jolicloud, Linux-based, era stato il desktop a smaterializzarsi, sostituito da un'interfaccia Web-based, con le prossime versioni sarà lo stesso sistema operativo a dissolversi fra i nodi della Rete.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy