Home News Jide Remix Pro con Snapdragon 652 e Remix OS 3.0. Foto e video prova

Jide Remix Pro con Snapdragon 652 e Remix OS 3.0. Foto e video prova

Jide Remix Pro con Snapdrahon 652 e Remix OS 3.0. Foto e video provaFoto e video in anteprima di Jide Remix Pro, il reference design dell'ibrido 2-in-1 sviluppato in collaborazione con Qualcomm. A bordo un SoC octa-core Snapdragon 652 da 1.8GHz e Remix OS 3.0 (Android 6.0.1 Marshmallow).

Abbiamo visitato lo stand Qualcomm e quello che apparentemente sembrava un dispositivo già visto, si è invece rivelato un'autentica novità. Quello che vedete nelle nostre foto e nel video è un Remix Pro, ma non è la versione mostrata lo scorso gennaio al CES 2016, bensì la seconda generazione, una revisione di quel reference design 2-in-1 che Jide ha sviluppato in collaborazione con Qualcomm. E le novità non sono poche. Anzi.

Jide Remix Pro 2016

(qui sopra la nostra prova in italiano)

Anche se il concept è rimasto praticamente identico, un tablet detachable con tastiera dock removibile con pogo pin, Jide ha adottato un nuovo telaio in lega di magnesio che riesce a contenere ingombri e peso. Non a caso, il nuovo Remix Pro è più sottile del precedente (meno di 7 mm) ed anche più leggero (circa 650 grammi), ma ha tutte quelle qualità di resistenza e durevolezza che cerchiamo in un tablet da ufficio e "da passeggio". Anche la tastiera dock è realizzata nello stesso materiale, ha tasti ad isola molto ampi e confortevoli nella digitazione, ma non è retroilluminata, con un touchpad centrale molto ergonomico. Jide ha inserito anche un tasto "Remix" che ha le stesse funzionalità del tasto Windows e che permetterà all'utente di switchare direttamente sul menù delle applicazioni.

Qualche novità però si trova anche all'interno: al posto dello Snapdragon 800/810, Remix Pro è equipaggiato con un più economico SoC octa-core Qualcomm Snapdragon 652 APQ8076 da 1.8GHz (4 core Cortex-A72 e 4 core Cortex-A53) e Adreno 510, che riuscirà a gestire senza problemi il display da 12 pollici IPS con risoluzione 2K. Il resto della dotazione non ha subito cambiamenti, ritroveremo ancora i 3GB di RAM, Bluetooth 4.1, GPS, Wi-Fi dual band MU-MIMO, 4G-LTE (su alcune SKU) e i due altoparlanti del prototipo mostrato qualche mese fa. Notiamo inoltre una fotocamera posteriore da 8 megapixel ed una anteriore da 5 megapixel.

Jide Remix Pro 2016

 Jide Remix Pro 2016 Jide Remix Pro 2016

Nonostante il piccolo spessore, Jide è riuscita ad integrare un completo parco porte che prevede una USB full-size ed una USB Type-C per la ricarica sul lato sinistro, jack audio combo, uno slot per schede microSD (nelle versioni WiFi-only) o slot per SIM card (nelle versione 4G-LTE) sulla destra. Non manca il bilanciere del volume, il tasti di accensione e gli essenziali Pogo Pin per la tastiera dock.

Remix Pro gira su Remix OS 3.0, e questa è una bella sorpresa. Il sistema operativo è basato su Android 6.0.1 Marshmallow, ma ha un'interfaccia molto simile a quella di Remix OS 2.0, tanto che ad una prima non sembrano esserci novità sostanziali. Jide però ci assicura che quest'ultima release ha l'obiettivo di ottimizzare l'esperienza utente e migliorare le prestazioni, e lo possiamo confermare anche noi. Abbiamo passato un po' di tempo con questo dispositivo ed abbiamo notato una maggiore attenzione all'usabilità, con ad esempio un ridimensionamento delle finestre ora più fluido ed una maggiore reattività del sistema, che torneranno utili soprattutto in ambito professionale. Insomma, Remix OS 3.0 è ormai completato ma per il lancio ufficiale dovrete aspettare un paio di settimane. Probabilmente nella stessa occasione verrà presentato anche il nuovo Remix Pro.

Jide Remix Pro 2016

(qui sopra il video in inglese, per chi ci segue dall'estero)

Jide non ha saputo dirci prezzo e disponibilità del suo nuovo tablet 2-in-1, ma ci ha assicurato che Remix Pro sarà distribuito su alcuni mercati direttamente con il suo brand mentre in altri sarà rimarchiato da altre aziende. Dopotutto, resta un reference design.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy