Home News JDTab è ufficiale. È il primo tablet con Flyme OS

JDTab è ufficiale. È il primo tablet con Flyme OS

JDTab è ufficiale. È il primo tablet con Flyme OSSi chiama JDTab ed è il primo tablet con Flyme OS disponibile sul mercato... cinese al prezzo (equivalente) di 200 euro. Integra un SoC quad-core da 2GHz, display da 7.85 pollici, altoparlanti Harman Kardon ed una porta USB Type-C.

Dalla collaborazione di Meizu, Jingdong Mall (JD.com), Foxconn, Harman e Leeco nasce il primo tablet con Flyme OS, chiamato JDTab. Questo dispositivo è stato progettato e prodotto su richiesta di Jingdong Mall (JD.com) che, per coloro che non lo sanno, è uno dei più importanti negozi in Cina e nel mondo. JDTab nasconde qualcosa in più (e di diverso) rispetto agli altri tablet in circolazione, proprio perché è il frutto delle sinergia di cinque colossi dell'elettronica, che hanno donato le proprie conoscenze nel settore di riferimento. E le specifiche tecniche lo dimostrano.

JDTab JDTab

Meizu ha ottimizzato il sistema operativo Flyme OS per questo tablet, Harman Kardon ha fornito gli altoparlanti per una qualità audio superiore, mentre Leeco ha pre-installato le app per poter usufruire dei suoi servizi di video/musica, che saranno gratuiti per un anno per chi acquisterà un JDTab. In aggiunta, gli utenti potranno scaricare fino a 1000 ebook gratuitamente in tre mesi, come parte dell'offerta di JD.

JDTab ha un corpo in metallo ed è dotato di tre pulsanti touch capacitivi sotto il display (Indietro, Home e Panoramica). Sfoggia uno schermo da 7.85 pollici (2048 x 1536 pixel), sotto cui è installato un processore quad-core da 2GHz non conosciuto, con 4GB di memoria RAM e 64GB di memoria interna. La batteria da 6200 mAh dovrebbe garantire una buona autonomia, almeno per un'intera giornata lavorativa, mentre il comparto fotografico è affidato ad un sensore da 8 megapixel sul retro e ad uno da 5 megapixel frontalmente. Il quadro tecnico è completato da un jack audio da 3.5 mm, una porta USB Type-C per la ricarica, WiFi 802.11ac e Bluetooth 4.0.

Il design è piuttosto banale, simile altre centinaia di tablet in commercio, ma sarà disponibile nei colori oro e silver. Gli utenti cinesi, o chi al momento si trova in quelle zone per lavoro o svago, potranno prenotare un JDTab su Jingdong Mall per 1499 yuan (circa 200 euro) a partire da oggi.

Via: Tablet-News

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy