Home News Intel Thunderbolt 3: specifiche e video demo con GPU esterne

Intel Thunderbolt 3: specifiche e video demo con GPU esterne

Intel Thunderbolt 3: specifiche e video demo con GPU esterneThunderbolt 3 non solo raddoppia la larghezza di banda rispetto alla Thunderbolt 2, toccando i 40 Gbps, ma è più versatile di una USB Type-C potrà essere usata per riprodurre video 4K, connettore dock con un unico cavo e ricaricarle, connettere schede grafiche esterna e networking 10 GbE.

Il keynote di Intel al Computex 2015 era atteso soprattutto per il lancio della nuova famiglia di processori per computer portatili Intel Broadwell ad alte prestazioni, come in effetti è stato. Da ieri, sono ufficiali cinque CPU Intel Core di quinta generazione con TDP da 47W che, entro l'estate, dovrebbero essere impiegate in gaming notebook e workstation mobile. Nessuno però si sarebbe mai aspettato anche l'annuncio della nuova Thunderbolt 3 che, stando a quanto dichiarato da Intel, dovrebbe garantire un significativo aumento delle prestazioni ed il passaggio ad un connettore universale, USB Type-C.

Thunderbolt 3

Thunderbolt 3Thunderbolt 3

Thunderbolt 3, in pratica, offre una porta per computer in grado di collegarsi a dispositivi Thunderbolt, schermi e miliardi di soluzioni USB. Per la prima volta un unico cavo fornisce il quadruplo di larghezza di banda per i dati e il doppio per i video rispetto a qualsiasi altro cavo, sostituendo anche quello di alimentazione. Il nuovo standard può raggiungere una velocità di trasferimento dati fino a 40 Gbps (5GB/s teorica), praticamente il doppio di quella assicurata dalla attuale Thunderbolt 2, e assicura supporto per più protocolli: USB 3.1 innanzitutto, ma anche DisplayPort 1.2 e PCI Express 3.0. Non è quindi del tutto sbagliato considerare la nuova Thunderbolt 3 come una USB, solo che consente di fare più attività con un unico connettore.

Thunderbolt 3

Thunderbolt 3Thunderbolt 3

La componente sviluppata da Intel (nome in codice Alpine Ridge) integra un controller USB 3.1 (10 Gbps), che fornisce anche alimentazione ai dispositivi collegati in base alle specifiche di USB Power Delivery. Per ora, Thunderbolt fornisce fino a 15W, ma lo standard permette di sfiorare i 100W, facendoci pensare di poter utilizzare un unico cavo anche per dispositivi che richiedono più energia, monitor e notebook per esempio. Ma Thunderbolt 3 è una soluzione ineguagliabile soprattutto perché può essere utilizzata in nuovi impieghi, come video 4K, dock con un unico cavo e ricarica, networking 10 GbE integrato e grafica esterna. E quest'ultimo uso ci interessa particolarmente.

Thunderbolt 3

Thunderbolt 3

Thunderbolt 3 comprende anche un PCI Express 3.0 (fino a un massimo di quattro linee, bandwidth di 4 GB/s), aprendo la strada a schede grafiche esterne o dispositivi di storage ad alte prestazioni. Potete vedere due video demo in anteprima nel filmato qui sopra: la prima ritrae un notebook collegato tramite Thunderbolt 3 ad una dock-replicatore di porte con GPU mobile integrata, mentre la seconda dimostrazione vede un notebook collegato ad una GPU per desktop esterna, via Thunderbolt 3. In entrambi i casi il risultato è ottimo, fluido e sorprendente. L'interfaccia ospita anche una DisplayPort 1.2 che, secondo Intel, può trasferire due flussi video HD Ultra a 60 Hz. La disponibilità dei primi prodotti di questo tipo è prevista entro la fine dell'anno, con ulteriori prodotti previsti nel 2016.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy