Home News Intel Atom Moorestown in demo su MID e netbook

Intel Atom Moorestown in demo su MID e netbook

Prima dimostrazione di MID e netbook Intel MoorestownDimostrati all'IDF 2009 di Pechino i primi esemplari funzionanti di dispositivi ultramobile basati sulla futura piattaforma Intel Atom, conosciuta anche con il nome in codice Moorestown.

Nello stesso intervento in cui ha presentato ufficialmente i nuovi processori Intel Atom Z550 e Z515, Anand Chandrasekher, Senior Vice President e General Manager dell'Ultra Mobility Group di Intel Corporation, ha mostrato per la prima volta alcuni dispositivi funzionanti equipaggiati con i componenti della piattaforma ATOM per MID e netbook di prossima generazione, nota con il nome in codice Moorestown.

MID Intel Moorestown nelle mani di Chandrasekher

Intel Moorestown proporrà l'inedito connubio di Intel Lincroft (SoC che incorpora CPU a 45nm, grafica integrata, controller della memoria e video) e Intel Langwell (gestione I/O), rivoluzionando radicalmente il modo in cui oggi vengono distribuiti gli elementi di una piattaforma hardware (processore, chipset con sottosistema grafico e controller di memoria integrati, con l'aggiunta di un gestore I/O).

Demo Moorestown aperto

In una demo di confronto diretto, Chandrasekher ha dimostrato che la piattaforma Atom Moorestown riesce a raggiungere, in fase di idle, consumi inferiori di 10 volte rispetto alla piattaforma per MID attuale, nome in codice Menlow. Questo risultato è il frutto di una combinazione di nuove tecniche di power management, di una nuova partizione ottimizzata per i MID e del processo di produzione Intel a 45 nm Hi-k.

Altro MID Intel Atom Moorestown del futuro

Moorestown si accompagnerà al rilascio di una nuova versione di Moblin Linux, progettata ed ottimizzata per offrire una ricca esperienza multimediale e la possibilità di impartire comandi vocali. Questa release, prenderà il nome di Moblin v2.0.

Menlow vs Moorestown, piattaforme Atom a confronto

Nonostante questa piattaforma, come già Centrino Atom, sia destinata a quei particolari PC tascabili identificati dall'acronimo MID (Mobile Internet Device), tuttavia l'esperienza recente ci insegna che potrebbe essere impiegata anche sui netbook.

Telefonata da MID Intel Moorestown

L'arrivo dei primi MID (e Netbook) basati su piattaforma Atom di generazione Moorestown è previsto per il 2010.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy