Home News IDF 2008 Shanghai: 5 nuovi processori Intel Atom per MID

IDF 2008 Shanghai: 5 nuovi processori Intel Atom per MID

ImageIntel rivela i nomi e le specifiche tecniche dei primi 5 processori Atom con core Silverthorne per dispositivi MID. La piattaforma Centrino Atom sarò accompagnata dai processori Z500, Z510, Z520, Z530, Z540.

Intel ripone grandi speranze nei suoi nuovi processori Atom con core Silverthorne. La piattaforma Centrino Atom è stata ufficialmente lanciata dalla multinazionale americana agli inizi di Marzo, indirizzata ad una grande varietà di dispositivi mobile. Le aspettative per l'architettura Atom sono molto interessanti: ci si aspetta infatti un giro di affari di circa 40 miliardi di dollari per i nuovi mercati

"Che un miliardo di persone sia in possesso di una connessione ad Internet, non è importante. Quello che conta sono i prossimi due miliardi di persone. L'obiettivo non è solamente vendere più notebook, ma introdurre nuovi dispositivi con differenti fasce di prezzo, per portare gli utenti nel mondo del web, in maniera più facile ed intuitiva. Non vogliamo riproporre la solita storia, ma anzi progettare nuovi sistemi per ognuna di queste aree differenti" disse a Marzo Paul Otellini, amministratore delegato di Intel.

Intel inizia a fare i primi passi per la distribuzione in grandi volumi dei processori Atom. La prima ondata riguarderà le CPU con core Silverthorne, che dispongono di un package con dimensioni di 13x14mm. I primi cinque processori Atom di fascia alta con processo produttivo a 45 nm avranno una frequenza di clock compresa tra gli 800MHz ed 1.86GHz, e saranno dotati di 512KB di cache L2. Z500 e lo Z510 avranno rispettivamente 800MHz ed 1.1GHz di clock, con 400MHz di FSB. Z520, Z530 e Z540 saranno invece i modelli più performanti, con FSB di 533MHz e clock rispettivamente di 1.33GHz, 1.6GHz e 1.86 GHz. Tutti i processori con FSB da 533MHz disporranno inoltre della tecnologia Hyper-Threading, di cui abbiamo sicuramente familiarità: era infatti una feature di alcuni dei vecchi processori Pentium 4.

Image

La famiglia dei processori Atom avrà un TDP (Thermal Design Power) compreso tra 0.65W e 2.4W; la media sarà di 160-200mW mentre il consumo in idle di 80-100mW. Per quanto riguarda i prezzi si parte dai 45 dollari per il modello entry level Z500 fino ad arrivare a 160 dollari per il top di gamma Z540 (in volumi da 1000 unità).

La famiglia di CPU Atom Z5xx è dedicata ai sistemi che Intel chiama Mobile Internet Devices (MID). I MID sono dispositivi tascabili con una durata della batteria particolarmente elevata. Potremo vedere questi processori anche in riproduttori multimediali portatili, dispositivi GPS e piccoli Tablet PC. Alla base degli Atom Z5xx troviamo il nuovo System Controller Hub (SCH) di Intel, conosciuto precedentemente con il nome in codice di Poulsbo. SCH integra un core grafico 3D a basso consumo, audio ad alta definizione HD, interfaccia PCIe, SDIO (evoluzione dello standard delle memorie flash SD) e supporto per le risoluzioni HD da 720p e Full HD da 1080i. Supporterà inoltre la connettività EiFi, WiMAX, EV-DO ed HSDPA.

Il Vice Presidente Senior Intel, Chandrasekher commenta entusiasta: "Oggi è un giorno storico per Intel e l'industria high-tech in quanto presentiamo il nostro primo processore Atom, accompagnato da un grande insieme di tecnologie. Con un mix di incredibile innovazione proveniente dai nostri colleghi, produttori hardware e distributori software, cambieremo il modo con il quale i nostri clienti conosceranno il World Wide Web e vi accederanno. Con i prossimi MID e altri progetti a venire, che i nostri utenti condividono con noi, mostreremo come i piccoli dispositivi potranno garantire una esperienza Internet senza compromessi."

Processor number
MHz
TDP
Consumo medio
Consumo in idle (C6)
FSB
Cache L2
Dimensioni die
Costo (CPU+Chipset)
Z500
800MHz
0,65W
160mW
80mW
400MHz
512K
7.8 x 3.1mm
45$
Z510
1,1GHz
2W
220mW
100mW
400MHz
45$
Z5201,33GHz
2W
220mW
100mW
533MHz HT
65$
Z530
1,6GHz
2W
220mW
100mW
533MHz HT
95$
Z540
1,86GHz
2,4W
220mW
100mW
533MHz HT
160$

Il prossimo grande passo nel rilascio dei processori Atom sarà costituito dalle CPU con core Diamondville, che saranno alla base dei sistemi che Intel chiama netbook e conconsciute dal grande pubblico con modelli come l'Asus Eee PC 900 e l'ECSG10IL). Il processore Diamondville N270 avrà 1.6GHz di clock con FSB da 533MHz. Secondo l'ultima roadmap Intel, il prezzo per CPU, relativo a pacchetti da 1000 unità, sarà di 44 dollari. Sarà interessante scoprire come si posizioneranno nel mercato i sistemi Silverthorne e Diamondville based. Per quanto riguarda i Netbook con Diamondville, sembra trattarsi di una scommessa sicura: laptop a basso costo capaci di gestire tutte le applicazioni più comuni. Bisognerà invece attendere la risposta del pubblico per quanto riguarda il concetto dei dispositivi Silverthorne based MID.

     

 

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy