Home News HTC Desire con Gingerbread a luglio?

HTC Desire con Gingerbread a luglio?

HTC Desire con Gingerbread a luglio?HTC Desire sarà aggiornato ad Android 2.3 Gingerbread entro la fine di luglio. L'update era previsto alcune settimane fa, poi rimandato per problemi di capacità di memoria.

L'atteso aggiornamento di HTC Desire ad Android 2.3 (Gingerbread) sarà disponibile entro la fine di questo mese. Questo è l'ultimo episodio di una lunga storia che vede come protagonista proprio lo smartphone HTC. Inizialmente, HTC Desire doveva essere aggiornato ad Android 2.3 (Gingerbread), come i modelli Desire HD e Desire Z. L'informazione fu diffusa a Barcellona, nel corso del MWC 2010, con la sua data di lancio programmata per il mese di giugno.

HTC Desire

Si sapeva che Sense 2.1 non sarebbe stato integrato e ci si aspettava, quindi, un piccolo aggiornamento di Sense o la disponibilità del codice sorgente di Android (AOSP). A metà giugno, però, la situazione si ribalta. Sulla bacheca di Facebook, HTC annulla l'aggiornamento. Dopo una serie di polemiche, feedback negativi e proteste, HTC ha dovuto fare un passo indietro il giorno dopo, annunciando una vicina disponibilità. A distanza di qualche ora, però, HTC segnala che l'update non avrebbe incluso tutte le applicazioni, per mancanza di memoria.

Ciò significava: Sense 2.1 ma senza tutte le novità. Il 1° luglio sono partiti i primi test e da ieri, si può leggere un nuovo messaggio su Facebook: "Abbiamo buone notizie su HTC Desire con Gingerbread. Le nostre prove sono positive, dunque inizieremo a distribuire l'aggiornamento entro la fine di luglio". Speriamo solo che sia la volta buona!

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy