Home News HP Z VR Backpack, zaino PC con Kaby Lake vPro e Nvidia Quadro P5200

HP Z VR Backpack, zaino PC con Kaby Lake vPro e Nvidia Quadro P5200

HP Z VR Backpack, zaino PC con Kaby Lake vPro e Nvidia Quadro P5200HP Z VR Backpack è l'ultimo zaino-PC dell'azienda americana, dotato di un processore Intel Core i7-7820HQ vPro e scheda grafica Nvidia Quadro P5200 con 16GB di memoria dedicata. Costa 3299 dollari ed è dedicato ai clienti aziendali.

La maggior parte dei sistemi di realtà virtuale basati su PC lanciati o annunciati fino ad oggi sono rivolti ai giocatori, ma HP ha intravisto in questo mercato anche una piccola nicchia di dispositivi VR destinati ai clienti aziendali. Così l'azienda americana ha aggiunto "capacità di realtà virtuale" ad alcuni dei suoi computer portatili e desktop di fascia business-oriented ed ha presentato una versione "professional" del suo HP Omen X gaming-PC-in-a-backpack, ovvero lo zaino-PC per il gaming VR.

HP Z VR Backpack

Il nuovo modello è chiamato HP Z VR Backpack ed è fondamentalmente un PC workstation compatto che è possibile utilizzare in spalla collegato ad un visore VR o posizionato su una scrivania come un classico PC desktop. Il sistema dispone di un processore Intel Core i7-7820HQ vPro, grafica Nvidia Quadro P5200 con 16GB di memoria video e varie configurazioni di RAM e storage (massimo fino a 32GB di RAM DDR4-2400 e fino a 1TB di spazio di archiviazione). HP Z VR Backpack supporta HTC Vive, Oculus Rift e qualsiasi altro visore all-in-one, integra un modulo TPM 2.0 per assicurare protezione a livello hardware e gira su Windows 10 Pro con un BIOS "commercial" che supporta alcune funzionalità business-oriented come wake-on-LAN (WoL), uno standard Ethernet che consente di avviare un computer in standby da una postazione remota.

HP Z VR Backpack

Stando a quanto comunicato da HP, lo zaino pesa complessivamente 4.5 Kg, risultando comodo da indossare e leggero da tenere in spalla anche per più ore. Anche il sistema di raffreddamento è progettato per allontanare l'aria calda dalla schiena, evitando che l'utente sudi. HP Z VR Backpack ha un'autonomia dichiarata di circa 60-90 minuti grazie a due batterie, combinate a caldo e capaci di ricaricarsi per l'80% in un'oretta. Ciò significa che lo zaino-PC potrebbe essere funzionante per tutto il giorno interscambiando e caricando alternativamente le due batterie. Basta lasciare una batteria nel PC e mettere l'altra a caricare.

HP Z VR Backpack

Naturalmente ai giocatori non interesserà, visto che le loro esperienze di realtà virtuale durano un paio di ore al massimo, ma se HP Z VR Backpack verrà utilizzato in ambienti commercial come vetrina virtuale per i clienti o per i partecipanti ad una fiera, la possibilità di tenere acceso il sistema per tutto il giorno (lontano dalla presa elettrica) è un ottimo traguardo. Ed ora il prezzo: HP Z VR Backpack non è economico, costa 3299 dollari e sarà in vendita dalla fine di settembre.

HP Z VR Backpack

Oltre al nuovo zaino-PC HP Z VR Backpack, l'azienda americana ha annunciato una collaborazione con HTC per la creazione di un nuovo visore Vive business edition. Sarà essenzialmente uguale al classico HTC Vive, ma dotato di un anno di garanzia, e verrà distribuito in bundle con i business PC VR-Ready di HP.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy