Home News HP Split x2 Ultrabook è fanless e colorato

HP Split x2 Ultrabook è fanless e colorato

HP Split x2 Ultrabook è fanless e coloratoHP aggiorna anche il suo Split X2 dentro e fuori. Il nuovo design è fanless, più leggero, più sottile e colorato, mentre all'interno saranno integrati processori Intel Bay Trail, Core i3 e Core i5.

HP ha rinnovato anche il suo ultrabook ibrido Split x2, lanciato in USA quasi un anno fa ma in vendita in Italia solo dallo scorso settembre. Il nome "Split", se ben ricordate, deriva dalla possibilità di staccare la tastiera dallo schermo trasformando il notebook da 13.3 pollici in un tablet con Windows 8. La nuova versione è più sottile e più leggera, ma è anche più colorata visto che sarà declinata in rosso, nero e silver. Il redesign, inoltre, ha consentito ad HP di realizzare un sistema fanless (quindi privo di ventola) più silenzioso e con un maggior risparmio energetico.

Il nuovo HP Split X2 sarà disponibile con processori Intel Bay Trail, Core i3 e Core i5 (Haswell) ad un prezzo di partenza di 599 dollari, storage fino a 500GB e RAM fino a 8GB. Il tablet ha uno spessore di 12 millimetri che diventano 23 millimetri in modalità notebook con tastiera agganciata. Il peso raggiunge quasi i 2 Kg. All'interno della dock, troviamo anche una batteria supplementare che dovrebbe aumentare l'autonomia dello Split X2 quando si utilizza come computer portatile rispetto alla modalità tablet (dalle 5 alle 7 ore di operatività).

Quasi tutte le interfacce sono integrate sul lato posteriore dell'ultrabook (nella tastiera) ed, ancora una volta, il sistema audio è firmato Beats come quasi tutti i prodotti dell'azienda americana. HP Split x2 Ultrabook sarà disponibile in USA da fine giugno e, probabilmente, arriverà in Italia dopo l'estate in tempo per lo shopping natalizio.

HP Split X2 13

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy