Home News HP Pavilion dx6600 e hdx9100, i nuovi laptop per l'intrattenimento domestico

HP Pavilion dx6600 e hdx9100, i nuovi laptop per l'intrattenimento domestico

ImageNovità anche sul fronte del digital entertainment con la nascita di una nuova serie di notebook da 15,4 pollici, HP Pavilion dx6600, e con la prima revisione per l'eccentrico 20 pollici HP Pavilion HDX.

Abbiamo esaminato le prossime proposte di HP in ambito mobile, partendo dai nuovi notebook Compaq di fascia business, fino ad arrivare a tutti gli ultimi modelli della serie Pavilion dv2600, dv6600, dv9600 e tx1300, passando per gli inediti HP G7000 e G6000, ma c'è ancora qualcosa che manca all'appello: la famiglia di laptop HP Pavilion a maggiore inclinazione multimediale, rappresentata, finora, dal "Drago", il particolarissimo desktop-replacement da 20 pollici HP Pavilion HDX9000.

Questi laptop dedicati all'intrattenimento digitale sono quelli sui quali la multinazionale americana è riuscita a mantenere un maggior riserbo: le indiscrezioni che siamo riusciti a raccogliere riferiscono del rilascio dell'HP Pavilion HDX9100, un aggiornamento del modello attuale, e di una nuova linea denominata HP Pavilion dx6000, con schermo LCD da 15.4 pollici BrightView.

HP Pavilion dx6000 è un notebook più versatile del mastodontico HDX, votato all'intrattenimento digitale in ambito domestico, ideale per accompagnare la famiglia nelle più comuni applicazioni multimediali, ma anche valido strumento di lavoro o di studio.

ImageContrariamente a quanto si riteneva, i primi modelli di questa nuova gamma di laptop non saranno gli HP Pavilion dx6500, ma i  Pavilion dx6600, e non saranno equipaggiati con processori Intel ma AMD (ad esempio, uno dei primi esemplari disponibili, HP Pavilion dx6650us, sarà dotato di un processore Turion64 X2 TL-58). Le altre caratteristiche dei primi modelli in circolazione comprendono una scheda grafica integrata, un masterizzatore DVD Dual Layer con tecnologia LightScribe, una scheda di rete wireless 802.11b/g e un solo hard disk.

Ricordiamo che, invece, secondo le prime informazioni comunicate da HP, la linea Pavilion dx6000 avrebbe avuto fino a 500GB di storage, su due hard disk in configurazione RAID (250+250GB), per consentire agli utenti di memorizzare immagini, video e file musicali di grandi dimensioni.

ImageLa vocazione multimediale dell'HP Pavilion dx6600, tuttavia, resta inalterata, come testimoniano la webcam da 1.3Mpixel con sensore di luminosità e il software HP QuickPlay per gustare comodamente nel proprio salotto di casa il proprio film preferito senza dover caricare il sistema operativo principale. La restante dotazione hardware comprende un lettore di schede di memoria 5in-1, ExpressCard/34, interfaccia HDMI e lettore di impronte digitali per la sicurezza dei dati. Come per tutti gli altri computer portatili Pavilion, opzionalmente può essere aggiunta ladocking station HP xb3000 Notebook Expansion Base.

Non nascondiamo che, con una dotazione tecnica così configurata, viene meno quella caratterizzazione che giustifica la nascita di una nuova serie di laptop distinta dagli ordinari HP Pavilion dv6600 (dalle prime immagini fatte circolare, anche il design sembra identico). Ci auguriamo di assistere al lancio di macchine più interessanti, magari con la già preannunciata serie HP Pavilion dx6700.

Commenti (3) 

RSS dei commenti
Certo che hp dovrebbe cominciare ad integrare le webcam nei suoi portatili!  
0

Piccolapes

settembre 17, 2007

c'è la webcam smilies/smiley.gif  
0

Dgenie

settembre 17, 2007

Certo che hp dovrebbe cominciare ad integrare le webcam nei suoi portatili!

no c'è la webcam e anche da diverse serie..  
0

creed

settembre 17, 2007

Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy