Home News HP leader mondiale. Acer arretra

HP leader mondiale. Acer arretra

HP leader mondiale. Acer arretraL'Istituto di analisi iSuppli ha pubblicato le ultime statistiche relative alle vendite dei computer nel corso del quarto trimestre 2011, periodo che ha visto HP e Dell consolidare le prime posizioni in classifica a discapito di Acer. Il trend è stato condizionato da Apple iPad.

Secondo Matthew Wilkins di iSuppli, infatti, le buone performance di vendita di Apple iPad alla fine dell'anno e quelle di altri tablet hanno avuto un impatto negativo sulle vendite di Acer nel settore dei computer consumer, ed in particolare in quello dei netbook e dei notebook. Dell ha sofferto molto meno di questa concorrenza grazie ad un posizionamento più orientato al settore business. Un altro fenomeno interessante è dato dal rinnovamento dei computer desktop.

iSuppli statistiche 4 trimestre

Anche se, negli ultimi anni, i computer fissi hanno perso quote di mercato in rapporto ai computer portatili, sono proprio le vendite dei computer desktop che hanno trainano la crescita del settore nel quarto trimestre 2010. Più precisamente, piccole e medie imprese hanno rinnovato il loro parco macchine, migrando al sistema operativo Windows 7, un OS che ha festeggiato il suo primo anno di vita proprio ad ottobre 2010. Tornando ai dati, Hewlett-Packard rimane leader mondiale alla fine del 2010, con più di 18 milioni di PC smaltiti nel quarto trimestre, con una crescita del 13.6% rispetto al terzo trimestre e del 4.6% su un anno per una quota di mercato che raggiunge il 19.4%.

In seconda posizione si piazza Dell, con una crescita nulla rispetto al trimestre precednete (+4.3% su un anno), più di 11 milioni di computer venduti e 12.1% di quote di mercato. Subito dopo segue Acer, con un po' più di 9.5 milioni di PC consegnati e 10.2% di quote di mercato. E' la sola azienda della Top5 che arretra del 12.9% rispetto al terzo trimestre 2010 e del 19.6% su un anno, mentre le altre taiwanesi mostrano segnali di ripresa rispetto al trimestre precedente.

L'incremento più importante su un anno (+20.5%) è registrato da Lenovo, che ha venduto quasi 9.5 milioni di computer per una quota di mercato simile a quella di Acer (10.2%), ed una crescita di 2.9% rispetto al terzo trimestre 2010. Il più forte aumento trimestrale è quello di Toshiba (+16.5%, +14.8% su un anno) che chiude il mercato con il 5.8% di quote di mercato e più di 5 milioni di computer consegnati. La classifica resta simile per l'intero anno 2010, con 345.356 milioni di PC, in aumento del 14.2% rispetto al 2009.

Via: LaptopSpirit

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy