Home News HP 2000Z: nuova serie di notebook low cost

HP 2000Z: nuova serie di notebook low cost

Notebook HP 000Z con processori AMDHewlett Packard ha introdotto una nuova famiglia di notebook entry level, chiamata HP 2000Z e basata sulle APU AMD, per proporre un device dall'interessante rapporto prezzo/prestazioni.

HP 2000Z è una nuova famiglia di portatili entry level, da poco introdotta a listino dall'azienda americana, con l'intento di proporre nel segmento entry level del mercato mobile, dispositivi con un costo interessante ma con prestazioni adeguate, almeno per un uso di tipo quotidiano.

HP 2000z

A livello estetico/realizzativo siamo sempre sugli alti livelli di Hewlett Packard, quindi con una buona scelta di materiali, un assemblaggio privo di difetti e un design pulito e semplice, ma comunque attuale e curato. La colorazione è grigio carbone, con i bordi, il piano tastiera e la cornice del display in nero, a costituire un piacevole contrasto cromatico, molto elegante e sobrio.

Per quanto riguarda invece la dotazione hardware, come da tradizione HP ci saranno molte opzioni tra cui scegliere per ciascun comparto, in modo da proporre la configurazione col miglior bilanciamento tra prestazioni e costi per ciascun utente. Il sistema operativo è uno solo, Microsoft Windows 7 Home Premium a 64 bit, mentre per i processori si potrà scegliere tra la APU single core AMD E-240 con clock rate di 1.5 GHz e i dual core AMD C-50 da 1 GHz e AMD E-350 da 1.6 GHz.

Le APU E-240 ed E-350 possono contare sul processore grafico integrato AMD Radeon HD 6310M, dotato di 80 shader unit a 500 MHz di clock, con supporto alle DirectX 11, agli Shader Model 5.0 e dotati di tecnologia UVD 3 per il decoding hardware dei flussi video ad alta definizione fino a 1080p. La APU AMD C-50 invece è dotata della meno potente AMD Radeon HD 6250, che ha sostanzialmente le stesse caratteristiche, ma una frequenza di lavoro molto più bassa, di 280 MHz.

Il quantitativo di RAM potrà variare invece dai 2 ai 4 GB di DDR3, mentre lo storage potrà essere affidato ad hard disk da 5400 RPM, con capacità di 250, 320 o 500 GB. Il display invece misura 15.6 pollici di diagonale ed ha una risoluzione di 1366 x 768 pixel, sufficiente quindi per visualizzare anche video e film in HD a 720p.

Infine troviamo ancora una webcam HD con microfono digitale integrato, un lettore multiformato di memory card, un'unità ottica di tipo Super Multy e WiFi 802.11n, con Bluetooth opzionale. La batteria standard è una ioni di Litio a 6 celle che, secondo HP, dovrebbe garantire fino a 5 ore e 50 minuti di autonomia.

L'HP 2000Z è già in vendita sul sito ufficiale HP, con un prezzo, per la configurazione base con APU AMD C-50, 2 GB di RAM e HDD da 320 GB, di 349.99 dollari. Un costo quindi davvero interessante, che lo pone direttamente sullo stesso piano dei netbook, rispetto ai quali però offre molto di più.

Via NBR

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy