Home News Video anteprima di Hotwav Symbol S3, clone di iPhone X con Android Oreo

Video anteprima di Hotwav Symbol S3, clone di iPhone X con Android Oreo

Video anteprima di Hotwav Symbols S3, clone di iPhone X con Android OreoEcco il video hands-on del primo vero clone dell'iPhone X: Hotwav Symbol S3 integra un processore MediaTek MT6739/MT6592, 2/16GB, display da 6 pollici HD+ e due dual-camera (frontale e posteriore) in un telaio in metallo unibody.

Siamo sempre stati abituati a conoscere gli smartphone nel giorno del loro lancio ufficiale ma, grazie alle anticipazioni sempre più precise ed attendibili, oggi è facile trovare dettagli completi sui nuovi terminali molto tempo prima della loro presentazione. Ed è così che gli smartphone più popolari sono spesso anticipati da modelli molto simili sia esteticamente che tecnicamente, perlopiù disponibili sul mercato cinese. Persino lo smartphone, inimitabile per definizione, può essere vittima del suo clone, mesi prima del debutto ufficiale.

Parliamo ovviamente di iPhone X, che sarà disponibile in preordine dal 27 ottobre 2017 ma entrerà in stock solo dal 3 novembre. Ed ha già un clone, un vera copia (quasi) identica nel design ma con una scheda tecnica da fascia medio-bassa.

Hotwav Symbol S3

Abbiamo scovato Hotwav Symbol S3 quasi per caso girando per la Global Sources Electronics Fair 2017 e non abbiamo restitito ad un video hands-on. Apparentemente il nuovo flagship dell'azienda cinese ha lo stesso design dell'iPhone X: concept borderless, cornici ultraslim e full-screen che fa spazio alle fotocamere frontali, dual-camera sul retro praticamente identica e colori molto simili. Sembra di avere tra le mani l'ultimo smartphone di Apple ma è solo un clone cinese.

Hotwav Symbol S3 è costruito con un telaio in metallo pregiato unibody "tutto curve", rivestito da vetro su entrambi i fronti nelle colorazioni del nero, gold e bianco. Sarà disponibile in due versioni: la prima con processore quad-core MediaTek MT6739 da 1.3GHz a 64-bit e l'altra con un più datato SoC MediaTek MT6592 octa-core da 1.7GHz, ma entrambe provviste di 2GB di memoria RAM LPDDR3 e 16GB di memoria interna eMMC espandibile con uno slot per schede microSD, nonché di un display IPS da 6 pollici HD+ (1440 x 720 pixel) in 18.9 con curvatura 2.5D sui bordi. Misura 152 x 75.5 x 7.3 mm, a conferma degli spessori davvero sottili.

Hotwav Symbol S3Hotwav Symbol S3

Hotwav Symbol S3

Lo smartphone offre connettività 4G-LTE e VoLTE (con supporto per dual-SIM) e solo 3G nel modello con MediaTek MT6592, WiFi, WiFi Hotspot e Bluetooth 4.0, mentre il comparto fotografico è composto da due dual-camera, doppia fotocamera da 13MP + 2MP sul retro e doppia fotocamera frontale da 5MP + 2MP, quattro sensori per scattare selfie e fotografie con una buona profondità di campo ed effetti bokeh con Flash LED su entrambi i fronti e supporto per registrazione video in Full HD (1080p). In questo caso non sembrano esserci tecnologie per il riconoscimento facciale come nel modello originale. La batteria ha una capacità da 2900 mAh ricaricabile tramite la porta USB Type-C.

Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo con un'interfaccia utente personalizzata dall'azienda, per assomigliare a iOS 11. Hotwav Symbol S3 sarà disponibile all'inizio di novembre esclusivamente in Cina per circa 300-400 euro (al cambio), praticamente ad un terzo del prezzo di un iPhone X da 64GB.

Hotwav Symbol S3

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy