Home News Honor 9 dal vivo. Il nostro primo contatto

Honor 9 dal vivo. Il nostro primo contatto

Honor 9 dal vivo. Il nostro primo contattoAbbiamo messo le mani sul nuovo Honor 9, appena dopo la presentazione ufficiale. Il nuovo flagship è già in vendita in Italia a 449 euro, nella configurazione con Kirin 960, 4/64GB di memoria, display Full HD e doppia camera 20MP+12MP con zoom ibrido 2X.

Dopo il lancio in Cina avvenuto all'inizio del mese, Honor 9 mette piede anche in Europa. Con un evento organizzato a Berlino, Honor ha introdotto il suo nuovo flagship sul mercato occidentale segnando una netta linea di continuità con il vecchio modello Honor 8, tra i suoi smartphone più apprezzati. Ed in effetti, Honor 9 eredita alcune caratteristiche (soprattutto estetiche) del predecessore migliorando il comparto tecnico ed adattandolo alle esigenze di chi ricerca qualità e ottima esperienza d’uso con un elevato rapporto qualità-prezzo.

E partiamo dal design: Honor 9 è caratterizzato da un telaio ultrasottile e compatto (147.3 x 70.9 x 7.45mm, 155 grammi) in metallo impreziosito da una cover in vetro curvo 3D, che riflette la luce naturale creando suggestivi giochi luminosi grazie ai 15 strati che la compongono. Lo schermo 2.5D è leggermente incurvato sui bordi in metallo sabbiato, dando un'idea di continuità, mentre il sensore di impronte digitali in ceramica si sposta sotto lo schermo annidato nel tasto Home.

Honor 9

Honor 9 è disponibile in due colorazioni: Sapphire Blue, il nuovo ed elegante Glacier Grey e Midnight Black ma solo nei prossimi mesi, mentre non sembrano esserci piani di commercializzazione dalle nostre parti per la variante Amber Gold.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, Honor 9 integra un display da 5.15 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel, 429 PPI) ed un processore Hisilicon Kirin 960 octa-core (4 Cortex A73 da 2.4GHz e 4 Cortex A53 da 1.8GHz), affiancato da 4GB o 6GB di memoria RAM e 64GB di storage espandibile con uno slot per schede microSD fino a 256GB. Al momento l'unica versione disponibile in Italia è quella "base" con 4GB di RAM e costa 449 euro, ma l'azienda cinese ha promesso l'arrivo a breve anche della SKU "premium" con 6GB di RAM ad un prezzo non ancora noto. Chi ha già acquistato uno smartphone Honor in passato però potrà risparmiare 50€, partecipando all'iniziativa che premia gli utenti più fedeli.

Honor 9

Honor 9Honor 9

La dotazione è completata da un modulo WiFi 802.11ac dual-band, Bluetooth 4.2, NFC, webcam da 8MP e batteria da 3200 mAh che - oltre a vantare un'autonomia di 2.5 giorni - supporta la ricarica veloce da 9V/2A attraverso la porta USB Type-C portandosi al 40% in soli 30 minuti. Non manca anche una porta IrDA che, all'occorrenza, trasforma lo smartphone in un telecomando universale ed il sistema operativo Android 7.0 con EMUI 5.1 migliorata con algoritmi di machine learning per ottimizzare i consumi di memoria nell'utilizzo di applicazioni.

L'azienda cinese si è però concentrata su due aspetti fondamentali: comparto fotografico e sistema audio. Honor 9 porta la fotografia da smartphone a un nuovo livello grazie a un sensore monocromatico da 20MP ed uno RGB da 12MP con zoom ibrido 2X in grado di scattare foto chiare e brillanti. I due sensori lavorano in parallelo per offrire riprese video 4K e scatti di alta qualità: il sensore monocromatico scatta in bianco e nero, garantendo la miglior riuscita dei dettagli, quello RGB cattura invece colori nitidi e realistici. Infine un sofisticato software combina le due immagini, garantendo il miglior risultato possibile.

Honor 9

Honor 9Honor 9

Cosa aspettarsi dalla nuova doppia fotocamera?

  • Pixel binning: grazie a questa tecnologia, Honor 9 consente di scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione con una luminosità del 200% più alta rispetto alla generazione precedente. Questa tecnologia si attiva automaticamente quando le lenti rilevano un contesto con poca luce.
  • Modalità ritratto: con questa nuova modalità di scatto è possibile realizzare ritratti espressivi sia con la fotocamera principale che con quella frontale, con o senza effetto bokeh.
  • Moving Pictures: per la prima volta su uno smartphone Android le foto prendono vita con un tocco, registrando quello che accade 1,2 secondi prima e dopo lo scatto e catturando momenti coinvolgenti con suoni e movimenti.
  • Zoom ibrido: La dual camera offre la possibilità di zoomare a 2X senza perdita di qualità, per ottenere dettagli di qualità superiore.
  • 3D Panorama: Le foto panoramiche sono ancora più coinvolgenti grazie alla nuova modalità panoramica di Honor 9, realizzata in collaborazione con FYUSE, che consente di catturare oggetti, selfie e scene in 3D

Chiudiamo questa prima panoramica sulle caratteristiche tecniche con il comparto audio, sottolineando che Honor 9 è in grado di riprodurre tutti i comuni formati audio e video e introduce Huawei Histen 3D, una nuova tecnologia sonora ultra-wide progettata da Huawei per una resa audio ancora più coinvolgente e immersiva, ottimizzata grazie alla collaborazione con Rainer Maillar, musicista vincitore del Grammy Award. Inoltre, per garantire un’esperienza d’ascolto ancora migliore, Honor ha lavorato con i tecnici di Monster, azienda pioniera nella produzione di cuffie professionali, per sviluppare l’equalizzatore Honor Purity, un must per gli amanti della musica e dei suoni puliti e di qualità.

Honor 9

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy