Home Articoli Haier: Cloudbook, ultrabook e tablet 2in1. Tutti fanless e con Windows 10

Haier: Cloudbook, ultrabook e tablet 2in1. Tutti fanless e con Windows 10

Ultrabook, cloudbook e tablet 2in1 Haier. Tutti fanless e con Windows 10Haier estende la distribuzione dei suoi PC anche agli Stati Uniti e all'Europa partendo da una gamma di ultraportatili: due cloudbook, un ultrabook ed una coppia di tablet convertibili 2in1 tutti fanless ed equipaggiati con sistema operativo Windows 10.

La notizia che Haier, brand cinese molto noto nel settore degli elettrodomestici e dei TV ma meno in ambito computing, abbia presentato al CES 2016 una gamma di PC ha suscitato scalpore e ricevuto vasta eco sui media di tutto il mondo. In realtà Haier aveva esposto gli stessi device qualche mese prima, in occasione della fiera dell'elettronica di Hong Kong ed eravamo riusciti a raccogliere i video e le foto live che corredano questo articolo.

Il cloudbook da 14" di Haier

Se i prodotti non costituiscono una novità in senso stretto, tuttavia il fatto che saranno disponibili anche in Europa e USA oltre che sul mercato domestico cinese è una bella sorpresa. Soprattutto se si considera che il mercato dei computer è ormai maturo e soffre di una costante contrazione, tanto che molti dei player originariamente più attivi hanno riorganizzato la loro proposta spostando il baricentro verso il segmento ultramobile.

E così, scongiurando l'apatia che avvolge alcuni big del settore del computing, accogliamo con grande entusiasmo la nuova gamma di ultraportatili Haier che comprende ben 5 modelli, tutti equipaggiati con Windows 10, tutti fanless ma ripartiti nelle tre categorie dei cloudbook, ultrabook e tablet convertibili 2in1 con tastiera removibile.

Partiamo dai cloudbook, che come saprete rappresentano la risposta di Microsoft ai chromebook. Oltre all'assonanza dei nomi, i cloudbook ricalcano pedissequamente il modello dei chromebook, compresa la logica che impone la presenza di uno storage locale di taglio ridotto compensato dall'uso di servizi di archiviazione sul cloud. Una scelta che non condividiamo ma che per il momento sembra accolta anche da Microsoft.

Sottilissimo e leggero, Haier Cloudbook è un concorrente temibile dei chromebook

Haier Cloudbook H1411 è fanlessInterfacce sul lato destro

La gamma di cloudbook Haier comprende due modelli di formato differente: Haier H1411 da 14" (dovrebbe assumere il nome di Haier HT1401 in Occidente) e Haier H1161 da 11.6". A parte la diversa diagonale del display e qualche piccola variazione circa la disposizione delle interfacce, i due cloudbook hanno entrambi un telaio in plastica estremamente leggero e sottile che ospita al suo interno una dotazione hardware semplificata, con processori Intel Atom Z3735F Bay Trail, 2GB di RAM e 32GB eMMC, il tutto alimentato da batterie ai polimeri di litio da 10000 mAh capace di alimentare il cloudbook per 6-8 ore di utilizzo.

I portavoce di Haier ci hanno anticipato che i processori verranno aggiornati presto ai nuovi Intel Atom x5 Cherry Trail, ma il dato più significativo ci sembra un altro: il brand Haier era legato ai chromebook, con ben 2 modelli a listino, uno generico ed uno indirizzato al settore educational, ed il passaggio ai cloudbook che peraltro possono essere utilizzati anche in Cina (i servizi Google alla base dei chromebook sono banditi in quel Paese) ha il sapore di una piccola ma importante vittoria di Microsoft sulla rivale Google.

Caratteristiche tecniche Haier Cloudbook H1161

  • Processore: Intel Atom Z3735F
  • Memoria: 2GB DDR3
  • Storage: 32GB eMMC (fino a 128GB)
  • Schermo: 11.6" 1366x768px
  • Dimensioni: 290x204x19.3mm
  • Peso: circa 1.1Kg
  • Sistema operativo: Windows 10

Caratteristiche tecniche Haier Cloudbook H1411 (HT1401)

  • Processore: Intel Atom Z3735F
  • Memoria: 2GB DDR3
  • Storage: 32GB eMMC (fino a 128GB)
  • Schermo: 14.1" 1366x768px
  • Dimensioni: 350x232x20.8mm
  • Peso: circa 1.2Kg
  • Sistema operativo: Windows 10

I cloudbook Haier dispongono di due porte USB 2.0, di una porta HDMI e dei principali sistemi di connettività, come il Bluetooth 4.0 e il Wi-Fi. Saranno disponibili in Europa nel primo trimestre del 2016, a partire da 229€ IVA inclusa, nella colorazione bianca e con 100 GB webstorage omaggio.

La seconda categoria è quella degli ultrabook con un modello da 13.3’’ con schermo Full HD e sistema operativo Windows 10. A caratterizzare Haier Ultrabook è un telaio in metallo fra i più sottili al mondo, con uno spessore massimo di soli 12.2mm che gli conferisce un'estetica slanciata ed estremamente elegante.

Haier Ultrabook

Haier Ultrabook è spesso appena 12.2mmIl telaio di Haier Ultrabook è in metallo con finitura dorata

È davvero sorprendente come Haier sia riuscita ad infilare in così pochi millimetri 1 porta USB 3.0 full-size, un processore Intel Braswell raffreddato passivamente (è fanless!), storage eMMC o SSD fino a 128 GB e 4 GB di memoria RAM. Il tutto alimentato da una batteria 11.1V ai polimeri di litio da 29Wh che offre un’autonomia equivalente a una giornata d’utilizzo (per convenzione corrisponde a circa 8 ore, non a 24 ore come qualcuno potrebbe immaginare).

Caratteristiche tecniche Haier Ultrabook

  • Processore: Intel Celeron N3150 Braswell quad-core
  • Memoria: 4GB DDR3L
  • Storage: 64GB eMMC, SSD supportato
  • Schermo: 13.3" Full HD
  • Porte: 1 x USB 3.0, 1 x audio jack combo, 1 x microSIM
  • Dimensioni: 325x222x12.2mm
  • Peso: circa 1.3Kg
  • Batteria: 29Wh
  • Networking 10/100/1000 Ethernet, WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0, 4G LTE opzionale
  • Sistema operativo: Windows 10

L’Ultrabook Haier è un'alternativa a basso costo al Macbook di Apple perché sarà disponibile in Europa nel secondo trimestre del 2016 a partire da 549,90€ IVA inclusa nella colorazione oro. Fra gli optional anche la possibilità di avere un modem 4G LTE integrato.

Chiudiamo questa nostra panoramica sulla lineup di portatili Haier con due tablet 2in1 con tastiera removibile. Il primo si chiama Haier HaierPad W1225P ed ha formato da 12.2" con schermo IPS Full HD (1920x1200) extra-large, che offre un comfort visivo ottimale per la lettura. Il processore resta Intel ma sale ulteriormente di livello con la scelta dei recentissimi Core M Skylake-Y che rappresentano il massimo delle prestazioni attualmente raggiungibili con un design fanless, cioè privo di ventole.

Haier HaierPad W1225P

HaierPad W1165PHaierPad W1225P

Il tablet possiede anche una porta micro HDMI, una porta micro USB 3.0 e un lettore micro SD, che permettono di estendere la memoria fino a 32 GB. Il telaio ha uno spessore di soli 8.9mm ed un peso di 850 grammi ma nonostante questo, HaierPad W1225P riesce a garantire un'autonomia massima di 8 ore con la batteria da 8500mAh in dotazione.

Haier HaierPad W1165P

Haier HaierPad W1225P sarà in vendita in Europa nel secondo trimestre del 2016 a partire da 849€ IVA e tastiera cover incluse. Quest'ultima si collega al tablet tramite un sistema magnetico e connettore pogo-pin e rappresenta una soluzione efficiente per la videoscrittura in mobilità (ha anche un occhiello per facilitare il trasporto di una eventuale penna attiva o penna capacitiva). Adotta invece una tastiera dock l'HaierPad W1165P, con formato da 11.6" e processori Intel Cherry Trail, ma non sappiamo ancora se questo specifico modello arriverà anche in Italia. Vi sapremo dare ulteriori aggiornamenti in occasione del MWC 2016.

Caratteristiche tecniche Haier HaierPad W1225P

  • Processore: Intel Core m3 6Y30 Skylake-Y
  • Memoria: 4GB DDR3L
  • Storage: fino a 128GB
  • Schermo: 12.2" IPS Full HD
  • Porte: 1 x microUSB 3.0, 1 x audio jack combo, 1 x microHDMI
  • Dimensioni: 305x210.4x8.9mm
  • Peso: 850gr
  • Batteria: 8500mAh
  • Networking: WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0
  • Sistema operativo: Windows 10

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy