Home News Google spegne Wave, Knol, Gears e Friend Connect

Google spegne Wave, Knol, Gears e Friend Connect

Google spegne Wave, Knol, Gears e Friend ConnectGoogle disattiverà presto alcuni dei suoi servizi online, Google Wave, Knol, Gears e Friend Connect, perchè non hanno registrato il successo atteso. I servizi saranno chiusi definitivamente entro il prossimo 30 aprile.

Google Wave, un primo tentativo sfortunato di social network secondo Mountain View, chiuderà gradualmente le sue porte dal 31 gennaio prossimo. A partire da questa data, Wave sarà solo disponibile per la lettura, cioè non sarà più possibile inviare un nuovo messaggio. Il 30 aprile diventerà definitivamente offline. Gli utenti, informati per posta elettronica, sono stati invitati a convertire i loro file in formato PDF, o migrare su altre piattaforme open-source del servizio come ApacheWave o WalkAround.

Google Wave

Google Wave doveva servire a collegare l'account di posta elettronica e la messaggistica istantanea di un utente, con la possibilità di condividere documenti. Nel 2010, Google aveva dichiarato di voler sospendere lo sviluppo di Wave, "colpevole" di non aver saputo calamitare un numero sufficiente di utenti. Knol, il progetto di un'enciclopedia collaborativa pensata da Google nel 2008, seguirà lo stesso percorso e a partire dal 30 aprile prossimo i contenuti pubblicati non saranno più accessibili.

Gli autori sono invitati a riacquisire i propri contenuti, o esportarli in modo semplificato sulla piattaforma Wordpress. Google ha decretato anche la chiusura "annunciata" di Google Gear (uno strumento che permette di usufruire offline di alcuni servizi come Gmail), abbandonato a vantaggio delle funzioni standardizzate di HTML5. Google Friend Connect, che doveva permettere la creazione di interazioni sociali sul suo sito grazie ad alcuni widget dedicati, avrà la stessa sorte.

Commenti (0) 

RSS dei commenti
Scrivi un commento
Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.

busy